Logo

‘L’Aquila e le sue colline’, Filottrano ricorda Michele Scarponi

Visite: 530

FILOTTRANO -  A Filottrano è iniziato il percorso di avvicinamento alla Tirreno-Adriatico che farà tappa in città domenica 11 marzo.

Nonostante le edizioni del 2018 del Giro d’Italia e della Corsa dei Due Mari fossero già pronte da oltre un anno, ancor prima quindi dell’improvvisa scomparsa del grande campione filottranese, la Rcs, di comune accordo con l’Amministrazione Comunale di Filottrano, che ha dato immediatamente la propria disponibilità, ha deciso di far arrivare a Filottrano la quinta tappa della Tirreno-Adriatico e ha previsto il passaggio rosa in città in occasione della Assisi-Osimo, in programma mercoledì 16 maggio. Un sentito omaggio quindi da parte del mondo del ciclismo a Michele Scarponi, che vinse entrambe le corse e che ha saputo farsi apprezzare nella sua breve, ma intensa vita, per le sue notevoli doti sportive e soprattutto umane.

Oltre alle varie iniziative che verranno allestiste in occasione dell’arrivo della Tirreno-Adriatico e del passaggio del Giro, il comune di Filottrano, in collaborazione con il Fan Club Michele Scarponi, ha deciso di promuovere un interessante cartellone di appuntamenti in omaggio ad uno dei suoi figli più illustri e dal titolo “L’Aquila e le sue colline”. Si inizierà venerdì 2 febbraio, alle ore 21:15, presso il teatro Torquis, con l’interessante incontro sulla sicurezza stradale e la mobilità ciclabile “Bicicletta: una questione di futuro”.Interverranno Marco Scarponi, il fratello di Michele che già da tempo si sta muovendo per sensibilizzare il pubblico sul delicato tema della sicurezza stradale; Paola Gianotti, atleta, speaker motivazionale e scrittrice; Stefano Guarnieridell’Associazione Lorenzo Guarnieri Onlus, nel ricordo di Lorenzo, che venne investito e ucciso a Firenze ad appena 17 anni da un uomo di 45 che guidava sotto l’effetto di alcol e droga; Marina Romoli, l’ex campionessa di ciclismo la cui carriera venne spezzata da un terribile incidente stradale in allenamento che l’ha costretta sulla sedia a rotelle e Marco Cavorso, in rappresentanza dell’Associazione corridori, ma anche papà di Tommaso, investito e ucciso in Toscana mentre era in bici a soli 14 anni. Ovviamente interverranno anche i rappresentanti della Polizia Stradale e della Polizia Municipale di Filottrano. Sabato 3 invece il dibattito si trasferirà alle scuole medie di Filottrano dalle 10 alle 12 con il coinvolgimento degli studenti.

Il cartellone proseguiràsabato 24 febbraio con lapresentazione dell’arrivo di tappa della Tirreno-Adriatico. Domenica 11 marzo la Corsa dei Due Mari farà appunto tappa a Filottrano, con un doppio passaggio sulla linea di arrivo. Sabato 7 aprile, sempre al Torquis, si terrà la serata ricordo “Il cuore dell’Aquila”, mentredomenica 22 aprile si correrà la prima Gran Fondo “Michele Scarponi strade imbrecciate”, un anno dopo, nel giorno della terribile ricorrenza. Sabato 28 aprile Filottrano festeggerà il mondo dello sport con l’evento “Non Solo Bici”. La serata del 12 maggio sarà dedicata alla poesia ed alla letteratura sul ciclismo ed i suoi eroi di provincia con “La piccola provincia ed il grande ciclismo”. Mercoledì 16 maggio, è previsto il passaggio del Giro d’Italia ed infine sabato 16 giugno, presso Villa Centofinestre,il grande giornalista Marino Bartoletti e la Rossini Pop Orchestra proporranno lo spettacolo musicale “Musica a pedali”. Verrà ripercorsa la storia d’Italia attraverso le canzoni del ciclismo. 

Con questo ricco cartellone di iniziative Il comune di Filottrano – dichiara il sindaco Lauretta Giulioni – vuole rendere omaggio a Michele, che non solo ci ha regalato grandi emozioni e gioie con le sue meravigliose vittorie, ma ci ha fatto sentire ancora più comunità forte e coesa. Un campione che ha sempre unito sia nelle squadre per cui ha corso sia nella sua Filottrano che lo ricorda con immenso affetto. Con gli appuntamenti dell’“L’Aquila e le sue colline intendiamo coinvolgere anche le giovani generazioni affinché possano apprendere il grande valore della sicurezza stradale ed i sani e autentici principi che hanno guidato nella sua vita il nostro Michele”.       

Commenti:

Download SocComments v1.3
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.