Logo

Spaccia droga al bar, arrestato 21enne. Sequestrato il locale

Visite: 1337

ANCONA -  Spaccia droga all'interno del suo bar, arrestato 21enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di detenzione di banconote false.

Gli agenti della Mobile di Ancona, dopo aver hanno osservato  per settimane i movimenti all’interno di un noto bar, il Corner Caffè, nonché le insolite presenze di dubbi avventori, conosciuti dall’Antidroga, hanno perquisito il locale All’interno di un ripostiglio, ben nascosti, hanno trovato diversi frammenti di hashish per un peso di circa un etto, un bilancino di precisione, un foglietto manoscritto con nomi e cifre ed una lama usata per il taglio dello stupefacente; tutto materiale sequestrato in quanto riconducibile ad una fiorente attività di spaccio di stupefacenti intrapresa dal giovane.

Nella tasca de pantaloni, il 21enne aveva mille euro (più 255 euro rinvenuti e sequestrati nell’abitazione) suddivisa in vari tagli. in casa - quella dove vive con i genitori proprietari effettivi del Bar - i poliziotti hanno sequestrato, nella sua camera da letto, altri frammenti di hashish e marijuana nonché ulteriori 255 euro e quattro banconote da 20 euro false.

E.D.S.è stato arrestato e, al termine delle incombenze di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Ancona Marco Pucilli, ,è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di residenza. Considerato che il bar veniva utilizzato dall’arrestato come luogo dove spacciare lo stupefacente, l’immobile è stato sopposto a sequestro probatorio.

Commenti:

Download SocComments v1.3
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.