L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 17 ottobre 2017

'Un calco al sisma' raccoglie fondi per il nuovo palas di Arquata del Tronto

ASCOLI PICENO - “Un calcio al sisma”, attraverso la raccolta fondi già partita nella città di Ascoli e che proseguirà durante il torneo di beneficenza del prossimo 14 maggio a Monticelli, andrà a finanziare in parte la realizzazione del nuovo palazzetto dello sport multifunzionale, che prenderà vita sulle macerie della vecchia palestra di Arquata del Tronto. 

Questo l’esito dell’incontro che gli organizzatori Carlo Angeletti e Claudia Malinconico, in compagnia della Trementozzi Eventi Comunicazione, partner dell’evento, hanno avuto con il Primo Cittadino Aleandro Petrucci e il vice Michele Franchi, che hanno portato i saluti dell’Assessore allo sport Sandro Onesi e hanno concesso il patrocinio non oneroso all’iniziativa. Una mattinata speciale per gli ideatori della manifestazione sportiva, che hanno toccato con mano la devastante situazione in cui vive il paese ascolano e hanno fatto seguito alle proposte dei giorni scorsi, definendo ufficialmente la destinazione di tutto ciò che sarà possibile ricavare da qui ad un mese. Torneo, quello del prossimo maggio, che intanto ha visto l’aggiungersi di una nuova squadra partecipante, la Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, che va così a rinfoltire la rosa di otto partecipanti precedentemente comunicate: Dronken Piraten (squadra degli organizzatori) – Croce Rossa Ascoli Piceno – Misericordia Ascoli Piceno – Croce Verde Ascoli Piceno – Croce Bianca Val Vibrata (TE) – Croce Verde Monte San Giusto (MC) – Polizia di Stato sezione Ascoli Piceno – Guardia Costiera-Capitaneria di Porto sezione San Benedetto del Tronto. “A testimonianza della bontà del nostro progetto e del successo avuto finora – assicura Carlo Angeletti – Divideremo le squadre iscritte in due gironi, uno da cinque e uno da quattro, dai quali poi scaturiranno le semifinaliste”. Prosegue, intanto, la raccolta fondi attraverso dei salvadanai apposti presso alcuni esercizi commerciali della città di Ascoli: Caffè del Corso in Corso Mazzini 94, Poste Store di via Dino Angelini, Ristorante Il Peperoncino di via di Vesta 28 e Bar Ideal in Piazza Arringo, che si è recentemente aggiunto agli altri punti aderenti l’iniziativa. “Alcuni privati hanno già donato qualcosa, altri lo faranno durante il torneo – hanno detto Claudia Malinconico e Leila Caringola – la nostra speranza è quella di raccogliere il più possibile per partecipare attivamente alla rinascita della città di Arquata del Tronto”. Nel frattempo, gli organizzatori, ufficializzano la partnership con l’emittente radiofonica web Radio Studio Sette di Macerata, che sul canale 611 del digitale terrestre ha già mandato in onda uno speciale e durante la finalissima del 14 maggio trasmetterà in diretta l’evento. “Ci teniamo a ringraziare ancora una volta i nostri partners, senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile – dice Emanuele Trementozzi della Trementozzi Eventi Comunicazione - Prince Sport, Cirix, Grafiche Tacconi, Acqua&Sapone, Parrucchieria Pink, Pizzeria-Pub Da Bruno e Vittoria Ristorante che hanno sostenuto con forza e impegno l’iniziativa. Queste realtà, non solo dell’ascolano ma anche del maceratese, hanno da subito apprezzato il progetto benefico della manifestazione e hanno mostrato grande sensibilità. Così come ha avuto un ruolo fondamentale la Csen, nella persona del presidente provinciale di Ascoli Ugo Spicocchi, che ha fatto sempre sentire la sua vicinanza agli organizzatori. Infine un particolare ringraziamento al Sindaco Guido Castelli e all’Assessore allo Sport Massimiliano Brugni che hanno concesso il patrocinio gratuito del Comune”. Il torneo, che ricordiamo si svolgerà in un’unica giornata, il 14 maggio, dalle 9 alle 18, sarà presentato a bordo campo dall’artista, presentatore e scrittore Roberto Marabini e sarà diretto dal direttore di gara Paolo Morresi.

Commenti:

Viabilita'

Strada Valnerina, riapertura a senso unico alternato

Strada Valnerina, riapertura a senso unico alternato

VIABILITA' - Riapre la strada Valnerina chiusa dopo il sisma del 26 e 30 ottobre dello scorso anno. Sarà inizialmente percorribile a senso unico alternato e a fasce orarie di un’or...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.