L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 25 luglio 2017

Si tuffano con il mare mosso, cinque interventi di salvataggio in un'ora

CIVITANOVA - Mare molto mosso a Civitanova, cinque interventi di salvataggio in un'ora.

Mattinata movimentata per i bagnigni che vigilano il lungomare nord. Alcuni bagnanti imprudenti si sono tuffati in mare e causa delle forti correnti erano in evidente difficoltà e non riuscivano più a rientrare a riva. Fortunatamente sono stati tratti in salvo dai bagnigni e dalla capitaneria di porto senza nessuna grave conseguenza.

Sventola infatti la bandiera rossa che indica uno stato di pericolo per i bagnanti. Quando viene alzata, infatti, sarebbe vietato fare il bagno in mare anche se il servizio di salvataggio è assicurato.

Nonostante il 'pericolo', la spiaggia è molto affollatta e Civitanova si appresta a registrare un altra giornata da tutto esaurito. 

 

Commenti:

Festival

Futura Festival per bambini e adolescenti

Futura Festival per bambini e adolescenti

CIVITANOVA – Futura pensa a bambini e adolescenti e, in ogni giornata di Festival, dedica una serie di appuntamenti ideati per loro.

67 ospiti in cinque giorni, ecco la quinta edizione di Futura Festival

67 ospiti in cinque giorni, ecco la quinta edizione di Futura Festival

CIVITANOVA  – Quinta edizione, cinque giorni, 67 ospiti, 76 eventi. Ma non sono solo i numeri a parlare perché Futura Festival si è caratterizzato fin da subito per il modo...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.