L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 23 settembre 2018

Rientra e sorprende i ladri in casa:'Ho avuto tanta paura'. Rubata una medaglia

CIVITANOVA -  Rientra e sorprende i ladri in casa, rubata una medaglia d'oro.

E’ successo nel  tardo pomeriggio di oggi intorno alle 18.30 a Civitanova Marche in via Pantelleria, nel quartiere di San Gabriele. Vittima il civitanovese Leonardo Sbrascini, 70enne, ex campione d’Italia di atletica leggera.

L'uomo è uscito di casa intorno alle 18. Circa mezz’ora dopo è rientrato e una volta aperta la porta dell’abitazione, ha visto tre persone con in mano delle pile che gli gridavano ‘zitto zitto’. In una manciata di secondi sono fuggiti dalla finestra che avevano scardinato poco prima e si sono dileguti nel buio.

“Erano in tre – racconta a lindiscreto.it – ma non ho ben capito se erano italiani o stranieri. So solo che ho avuto tanta paura e per poco non mi prendeva un infarto”.

I ladri hanno messo a soqquadro tutte le stanze, aperto cassetti e armadi, portando via 50 euro  e una cosa di grande valore per Sbrascini: la medaglia d’oro con la quale è stato coronato, il 20 ottobre del 1963, campione d’Italia di atletica leggera. Un dispiacere immenso perché quella medaglia, ha per Sbrascini un grande valore affettivo. "E' uno dei ricordi più cari che avevo", ha detto. 

Sbrascini ci tiene a precisare anche una cosa:"Questa via, adiacente alla chiesa,  è da tempo al buio - dice-  tutti i lampioni sono spenti. Magari, con la luce, qualcuno avrebbe potuto vedere i malviventi". 

I carabinieri della locale compagnia sono stati informati dell'accaduto. 

 

 

Commenti:

Ultimi articoli

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.