L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 19 giugno 2018

Pista ciclabile del Castellaro fino alla nuova chiesa di San Marone, al via i lavori

CIVITANOVA - La ditta “SMT” di Silenzi F & C. di Torre San Patrizio si aggiudicata la gara per realizzare la pista ciclabile di collegamento tra quella del Castellaro con quella di fronte alla nuova chiesa di San Marone, inserendo a servizio tre nuovi pali luce.

Nella via sarà ricavato anche il cavo di alimentazione per completare l'impianto di illuminazione e installare nuovi punti luce a servizio. I nuovi punti luce di via Seneca saranno finanziati utilizzando le economie derivanti dal precedente intervento. L'intervento prevede anche la realizzazione di uno scivolo di accesso alla chiesa per le persone disabili.

“I lavori – fa sapere l'assessore ai Lavori pubblici Ermanno Carassai – partiranno tra un mese circa. Anche se il tratto di ciclabile è breve, è importante dare la possibilità ai cittadini che abitano nella zona Villa Pini e Castellara, di percorrerlo in sicurezza e senza dover necessariamente utilizzare l'automobile, dato che attualmente le vie urbane sono intensamente trafficate anche da mezzi pesanti”.

L'importo dei lavori è di 49.500,00 euro (il ribasso applicato dalla ditta è del 11,23%). Nel quadro degli interventi manutentivi e di miglioramento del patrimonio edilizio pubblico sportivo, programmati dall'Assessorato ai LL.PP., l'Ente comunale ha provveduto alla completa sostituzione dei fari che insistono presso il campetto polivalente di via Guerrazzi nel quartiere di San Marone. L'intervento è volto al miglioramento delle condizioni ambientali e di ottimizzazione delle risorse energetiche avendo sostituito i fari a ioduri metallici da 400W con altri a tecnologia led con consumo di 158W raggiungendo l'obiettivo di un abbattimento dei consumi prossimo a 60%, con una durata di vita delle lampade di almeno cinque anni senza ulteriori spese di manutenzione. L'ottimizzazione avrà anche lo scopo di portare un risparmio di energia elettrica all'Ente di almeno 1.200,00 euro l'anno.

Commenti:

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.