L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 20 agosto 2018

In migliaia a Civitanova per AcquaDay

Acquaday a Civitanova Marche

CIVITANOVA – Una serata magica, unica ed emozionante. Ieri sera, la travolgente onda di AcquaDay, con migliaia e migliaia di persone, ha letteralmente invaso il varco sul Mare di Civitanova per assistere alla seconda edizione della grande festa dell’acqua organizzata da Aato3 Macerata con il patrocinio del comune e della società Atac Civitanova.

Attraverso giochi, animazione, musica e il grande spettacolo delle fontane danzanti, i tanti presenti, hanno potuto cogliere più da vicino l’importanza di un consumo responsabile di questa vitale risorsa.Sin dal pomeriggio gonfiabili e giochi presi d’assalto, stand informativi affollati per ricevere, in omaggio, depliant informativi, un simpatico braccialetto omaggio ed i riduttori di flusso. Gruppi di bimbi in fila per degustare pop-corn e zucchero filato, ma anche panini, creps e molto altro grazie ai due punti ristoro mobili provenienti dai paesi del cratere.

Acquaday a Civitanova Marche“Una gran bella festa con tantissima gente – ha commentato Francesco Fiordomo, Presidente Aato3 Macerata -. Siamo giunti al termine di un percorso formativo che ha visto tante scuole del territorio protagoniste e che ieri sera hanno avuto il loro giusto palcoscenico per essere ringraziate per la passione, l’impegno e la simpatia con cui hanno affrontato il tema dell’acqua. Civitanova ci ha accolto a braccia aperte e si è respirato veramente un clima di festa e di divertimento, utile anche per rinsaldare il convincimento che l’acqua non va sprecata, soprattutto ora che la stagione estiva è alla porte. Purtroppo la disponibilità di tale risorsa sta lentamente diminuendo, per cui occorre adottare comportamenti virtuosi e responsabili, al fine di preservarla anche per le generazioni future”. ‘Una bellissima festa – ha detto l’assessore al comune Maika Gabellieri – molto partecipata, soprattutto dai bambini. per trattare di un tema molto importante come quello dell’acqua. Un momento educativo, ma all’insegna del divertimento”.

Con Acquaday, dunque, Aato3 chiude un lungo viaggio informativo e formativo che ha coinvolto moltissimi istituti scolastici ricadenti nell’ambito territoriale. E proprio ieri sera, prima del grande spettacolo delle fontane danzanti, il presidente ed il direttore di Aato3, Francesco Fiordomo e Massimo Principi, gli assessori del comune Maika Gabellieri e Roberta Belletti insieme a Francesco Micucci, consigliere regionale,  hanno premiato le scuole vincitrici del concorso ‘Un fumetto per Aato3’. Tantissime le scuole presenti a partire dalle insegnati e dagli studenti dell’ istituto comprensivo ‘Enrico Fermi’ di Macerata, scuola primaria Sandro Pertini che grazie ad un fumetto sul problema dell’acqua nel mondo, si sono aggiudicati il primo premio in assoluto: un buono acquisito di mille euro da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico. Gli altri vincitori che si sono aggiudicati buoni acquisti del valore di 600, 400 e 200 sono: l’istituto comprensivo ‘Via Regina Elena’ di Civitanova Marche, plesso Dante Alighieri, l’istituto comprensivo ‘G.Lucatelli’ di Tolentino, scuola dell’infanzia G.Rodari, l’istituto Comprensivo ‘G.Solari’  di Loreto, scuola primaria Collodi, l’istituto comprensivoMestica di Cingoli, scuola primaria Villa Strada, l’istituto comprensivo ‘R.Sanzio’ di Potenza Picenza, scuola infanzia Coloramondo, l’istituto comprensivo E.Fermi di Macerata, scuola dell’infanzia P.M.Ricci.

Poi il momento tanto atteso (replicato alle 22,45), quello delle fontane danzanti: una magica esplosione di luci e giochi d'acqua, con migliaia di zampilli che hanno danzato su melodie classiche e moderne. Applausi, selfie, e un arrivederci al prossimo anno.

 Acquaday a Civitanova Marche

Acquaday a Civitanova Marche

Acquaday a Civitanova Marche

Acquaday a Civitanova Marche

Commenti:

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.