L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 ottobre 2018

Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso: a Civitanova si balla con Deejay Time

CIVITANOVA - Civitanova si prepara ad accogliere il Deejay Time summer tour 2018.

Giovedì il 16 agosto, alle ore 21,30, i quattro leggendari dj riscelgono piazza XX Settembre per esibirsi in uno spettacolo interamente gratuito per il pubblico, che trasformerà l’immenso spazio davanti al Comune in una pista da ballo per l'evento dance più esclusivo dell'estate. Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso dietro la consolle, tornano a Civitanova voluti dall’Assessorato al Turismo del Comune per regalare una indimenticabile settimana di Ferragosto, degna delle più grandi città di Provincia. Il Deejay Time farà rivivere l'indimenticabile programma radiofonico che dal 1992 ai primi anni 2000 ha rivoluzionato la storia della radio italiana. La scaletta propone brani che hanno superato la barriera del tempo, per diventare inni che si sono tramandati nel soundtrack di ogni party che si rispetti. Tutti pronti a ballare i tanti grandi successi che hanno segnato le estati di un decennio.

E ora un po’ di storia. Dal 1991 il programma radiofonico «Deejay Time», condotto da Albertino, si specializza in musica da discoteca. Albertino, coadiuvato ai "piatti" dai dj Fargetta, Molella e Prezioso, propone al pubblico un mix della musica più in voga del momento (musica dace, hip hop). Questo, grazie all'uso che Fargetta faceva del campionatore in studio: una grande quantità di effetti speciali venivano prodotti sul momento (sulla voce dello speaker, sul missaggio delle canzoni, sugli interventi al telefono). Il successo del programma negli anni novanta aumentava sempre di più tanto che nell'estate 1994 i quattro dj di quel periodo (Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso) fecero uno spettacolo storico all‘Aquafan di Riccione. Lo stesso gruppo si ritrovò insieme ad Assago nel capodanno 1995-1996 su Italia Uno e su Raiuno un anno dopo. Il programma prosegue fino all'estate del 2006 e a partire da settembre il «DeeJay Time» finisce. Il 3 dicembre 2014 viene mandata in diretta su Radio Deejay una puntata speciale del «DeeJay Time» (Deejay Time, la Reunion) in cui è presente la formazione originale composta da Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso. L’enorme successo di pubblico, sarà la spinta per organizzare il primo «DeeJayTime Tour 2016». Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso hanno deciso di riaprire un libro di storia che sembrava essere stato chiuso definitivamente. Ma quando il passato è così piacevolmente ingombrante diventa impossibile farne a meno. Così l’apparizione speciale alla festa dei trent’anni della Time Records si è trasformata in una puntata radiofonica celebrativa su Radio Deejay. Era il 3 dicembre 2014. In radio è tornata nuovamente la magia che è diventata un tour lungo trentasei mesi, in giro in lungo e in largo per tutta l’Italia. Doveva essere solo una piccola serie di eventi, ma l’amore di quelli che erano gli amici della cassettina, insieme alle nuove generazioni hanno convinto Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso a non smettere. Questo “Best Of” celebra il meglio di questo viaggio. E lo fa nel migliore dei modi. Non solo Snap!, Technotronic, Reel 2 Real, Robin S, Ultra Natè, The Chemical Brothers, Run-DMC, Corona. Attraverso il codice inserito nella confezione è infatti possibile vedere “And The Heads Keep On Movin”, film documentario originale che racconta la Reunion attraverso le testimonianze uniche ed esclusive di chi ha vissuto in prima persona la nascita del mito, da Linus a Jovanotti, da Max Pezzali a J-Ax e molti altri.

Commenti:

Ultimi articoli

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.