L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

Switch to desktop

L'Indiscreto il Quotidiano delle Marche

A Porto Sant'elpidio il Pd firma un codice etico per "cambiare la politica"

Nazareno FranchellucciIl centrosinistra firma il codice etico e si impegna a sobrietà e trasparenza. In vista delle elezioni amministrative a Porto Sant’Elpidio, il candidato sindaco Nazareno Franchellucci e la sua coalizione hanno sottoscritto un patto di lealtà , che definiscono “un segnale di buona politica in controtendenza ai pessimi messaggi che arrivano dalla politica nazionale”. Secondo l’aspirante primo cittadino, si tratta di “un impegno serio, condiviso da tutti, ad una condotta responsabile, trasparente, partecipativa e rispettosa delle leggi”.

A firmare tutti i referenti delle forze politiche che attualmente compongono la coalizione: Maurizio Conoscenti per il Pd, Stefano Ravagnani dell’Idv, Alfredo Di Giuseppe di Centro democratico, Italo Moruzzi di Impegno per Pse, Renzo Cognigni di Popolari per Pse, Anna Maria Mancinelli di Patti chiari.

“Abbiamo condiviso l’opportunità di mettere questo patto nero su bianco, per sancire alcuni principi fondamentali. La nostra sarà una campagna elettorale di contenuti, improntata alla sobrietà. Non scenderemo mai sul piano della denigrazione personale verso gli avversari. Ci impegniamo affinché il rapporto tra gli eletti in consiglio comunale e le liste o partiti di appartenenza resti solido. Nessuno utilizzerà i mezzi d’informazione per scopi personali, ma solo per perseguire gli obiettivi della coalizione. Abbiamo posto inoltre dei paletti sui candidati per stabilire un principio di legalità che in un paese normale dovrebbe essere l’abc per chiunque faccia politica”.

Il documento, composto di quattro pagine, ribadisce il principio dell’uguaglianza di genere, impone sobrietà nelle spese e nei comportamenti, impegna i candidati ad un comportamento serio con i mezzi d’informazione, evitando di utilizzare i media per vantaggio personale. E ancora, attenzione ad evitare situazioni che possano generare conflitti d’interesse e promessa di non candidare condannati e rinviati a giudizio.

Commenti:

© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.

Top Desktop version