L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 17 ottobre 2017

Rapagnano raccoglie 4 mila euro per i terremotati con il ‘Triangolare del cuore’

RAPAGNANO - Ha raccolto quattromila euro da destinare alle popolazioni terremotate dei Sibillini il "Triangolare del cuore".

Un torneo che, allo stadio San Tiburzio di Rapagnano, ha visto scendere in campo sabato scorso l'ItalianAttori capitanata dal conosciutissimo Enzo De Caro, accompagnato da altri volti noti del cinema e della tv come Matteo Branciamore e Giancarlo Ratti dei Cesaroni, oltre alle Vecchie glorie della città e l'All Stars Marche, che schierava tra le sue fila ex calciatori di serie A e B come Fabrizio Grilli, Mirko Cudini e Angelo Castronaro.

Ad aggiudicarsi il torneo proprio quest'ultimi, che hanno superato nella gara decisiva gli Attori, guidati in panchina da un volto storico del calcio italiano come Giacamo Losi, meglio conosciuto come "Core de Roma", dopo Totti e De Rossi giocatore con maggior presenze in giallorosso. Il ricavato dell'evento sarà destinato alle popolazioni terremotate dei Monti Sibillini (Ussita, Visso, Castel Sant'Angelo sul Nera e Preci) e al Gruppo Comunale di Volontariato Protezione Civile di Rapagnano. La manifestazione, diretta dalla terna arbitrale composta da Emanuele Trementozzi, Alssandro Ciucani e Paolo Morresi, è stata patrocinata dal Comune di Rapagnano e si è conclusa con l'iniziativa "Cena sotto le stelle", organizzata nel pieno del centro storico nello splendido parco cittadino, che ha visto la partecipazione di oltre 350 conviviali.

"Un ringraziamento speciale va all'Amministrazione Comunale e in particolar modo all'Ufficio Tecnico, nello specifico Patrizia Iuale, che ha permesso la perfetta realizzazione del torneo e il suo corretto svolgimento nella massima sicurezza, favorendo anche lo stretto contatto tra gli Attori presenti e il pubblico partecipante - ha detto il consigliere di maggioranza Matteo Properzi -  Ringrazio  anche il presidente del comitato dei festeggiamenti e gli organizzatori, in particolar modo Catini, Biondi, Bevilacqua, Silenzi, Cognigni, Conti, Ceroni e Biancucci".

Vince ancora, dunque, la solidarietà della popolazione marchigiana che non dimentica i fratelli colpiti dal sisma e, giorno dopo giorno, dimostra la voglia e la tenacia per poter tornare a vivere.

Commenti:

Viabilita'

Strada Valnerina, riapertura a senso unico alternato

Strada Valnerina, riapertura a senso unico alternato

VIABILITA' - Riapre la strada Valnerina chiusa dopo il sisma del 26 e 30 ottobre dello scorso anno. Sarà inizialmente percorribile a senso unico alternato e a fasce orarie di un’or...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.