L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 20 settembre 2018

Più di 200 chili di hashish nascosti in valige, un arresto

MONTEGRANARO - Nascondeva nel seminterrato di casa 225 kg di hashish in sette trolley, due borsoni e uno scatolone.

L'uomo, un 23enne di Montegranaro, è stato arrestato i carabinieri del Reparto operativo, del Norm di Macerata e della Stazione di Monte San Giusto per concorso in spaccio di stupefacenti.

Ieri, intorno alle 13, il ragazzo è stato fermato a bordo della sua auto e trovato con un quantitativo monimo di droga. Così i militari hanno perquisito la casa e l’azienda della sua famiglia, un calzaturificio, chiuso ormai da tempo. Qui il sequestro record di droga.  Nel frattempo, i carabinieri di Macerata sono entrati in azione a Monte San Giusto dove sono stati fermati come indiziati di delitto tre suoi presunti complici nel traffico di droga, di origine magrebina.

Secondo la Procura di Macerata, che coordina l'inchiesta, il sodalizio criminale, con base a Monte San Giusto, vendeva all'ingrosso partite di stupefacenti del valore di 1.500 euro al kg nelle province di Macerata e Fermo: parte della droga proveniente da Nord Africa e Spagna, che arrivava nel Maceratese passando per Ventimiglia e Milano, sarebbe stata destinata fuori regione.

Commenti:

Loading...

Ultimi articoli

I più letti

Adv

Loading...

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.