L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 26 aprile 2017

...succede tutti i giorni dal 30 ottobre 2016

VISSO -  Una frana divide in due un comune, quello di Visso e per chi abita lì da quelle parti è davvero una odissea.

Ci troviamo sulla statale 209, 4 km dopo Molini. Il sisma del 30 ottobre provoca una frana che costringe la chiusura della Valnerina. Sono passati mesi e da quel giorno le cose non sono affatto cambiate. Anzi. Sulla pagina Facebook VISSO, nata per sostenere i terremotati e  per raccogliere donazioni da veicolare ai comuni e alle frazioni di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera – ha pubblicato un reportage che fotografa la situazione ad oggi.

E mentre il tempo passa in attesa che qualcuno faccia qualcosa, lì tutti i giorni dal 30 ottobre 2016 succede sempre la stessa cosa. “Immaginate di essere comodamente a casa, su Netflix - scrive una delle componenti dell'associazione VISSO - a vedere la vostra serie del momento e di ricordarvi all'improvviso che dovevate prelevare quei soldi alla nonna alle poste! Allora uscite, a piedi o magari anche in auto. Massimo mezz'ora e tornate a rivedere il vostro telefilm! Ora immaginate di essere a Molini di Croce (comune di Visso, Macerata) e avere la stessa necessità. Allora prendete le chiavi della macchina, e per raggiungere le poste, che sono ad appena 5km nel comune di Visso (il vostro comune), percorrete ben 60 km ad andare e 60 km per il ritorno. In sole 2 ore potrete spingere il tasto play e continuare la visione del telefilm (se vi ricordate dove siete rimasti, ovviamente). Questo succede tutti i giorni dal 30 ottobre 2016".

 

Commenti:

Evento

Sisma

'Un calco al sisma' raccoglie fondi per il nuovo palas di Arquata del Tronto

'Un calco al sisma' raccoglie fondi per il nuovo palas di Arquata del Tronto

ASCOLI PICENO - “Un calcio al sisma”, attraverso la raccolta fondi già partita nella città di Ascoli e che proseguirà durante il torneo di beneficenza del prossimo ...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.