L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 20 agosto 2017

Polizia nelle scuole contro la violenza sulle donne

MACERATA - Due le iniziative messe in campo dalla questura di Macerata nel giorno della festa della donna.

La prima realizzata in collaborazione con il Liceo Classico “G.Leopardi”, il Liceo Scientifico “G.Galilei” di Macerata e l’Istituto I.T.C. “Gentili”. Circa 250 studenti appartenenti, infatti, hanno vissuto una mattinata all’insegna dell’educazione alla legalità alla quale oltre al Questore della Provincia di Macerata Giancarlo Pallini, hanno partecipato quali relatori, due dirigenti scolastici Annamaria Marcantonelli e Pierfrancesco Castiglioni, personale specializzato della Questura di Macerata e Angela Tartarelli del centro antiviolenza “Il lume” di Treia. Ai ragazzi è stata illustrata dai relatori la tematica riguardante la violenza sulle donne, i mezzi e le risorse che la Polizia di Stato mette in campo ogni giorno per il contrasto del fenomeno che anche lo scorso anno ha provocato in Italia svariate decine di vittime. E’ stata ribadita l’importanza delle iniziative volte alla conoscenza del fenomeno fin dalla giovane età ed approfondito l’aspetto che riguarda la prevenzione e i segnali che le donne devono saper leggere per capire quando sono in pericolo e quando è il momento di chiedere aiuto.  Nel corso della mattinata sono stati anche letti alcuni brani di una scrittrice che nei suoi libri ha recentemente affrontato il tema sulla violenza contro le donne e mostrati alcuni video sull’argomento. Numerose e interessanti le domande che gli studenti hanno rivolto ai relatori. A conclusione della mattinata sono state distribuite mimose a tutte le ragazze presenti in sala.

L’altra iniziativa, invece, si è svolta sempre a macerata in Largo Amendola dalle ore 9 alle ore 12.30 (di fronte all’ex UPIM) dove altro personale specializzato della Questura di Macerata e del Centro Anti Violenza di Macerata, in continuità con l’evento “…questo non è amore” partito nell’estate del 2016, hanno incontrato circa 150 persone nella quasi totalità donne alle quali è stato illustrato il motivo della presenza della Polizia in questo giorno in cui ricorre la festa della donna e spiegate le varie professionalità in campo per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno. Come in altre occasioni in cui sono stati attivati i punti informativi della Polizia di Stato anche in altri comuni, anche in questo caso gli operatori presenti in strada hanno raccolto alcune testimonianze degne di essere approfondite.

Commenti:

Estate

L'estate più fresca è all'Acquapark Onda Blu: cascate di acqua, onde e tanto divertimento

L'estate più fresca è all'Acquapark Onda Blu: cascate di acqua, onde e tanto divertimento

PROMOREDAZIONALE - Bella e fresca estate all’Acquapark Onda Blu di Tortoreto, in provincia di Teramo. Cascate di acqua fresca, piscina con le onde, musica, divertimento ma anche un’area...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.