L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 22 maggio 2017

A Morrovalle nasce Fool: festival di arte, cultura e musica

MORROVALLE - Curiosità, avventura, incontri e scoperta di nuovi mondi. Con questa filosofia dal Festivalbeer, dopo cinque anni, nasce il Fool Festival, un nuovo modo di fare cultura educando all’arte attraverso musica, mostre, artigianato e riqualificazione urbana.

Dall’esperienza maturata negli anni dell’Associazione culturale Primavera Morrovalle, con il patrocinio del Comune, il Festival si rivoluziona in un contenitore volto ad una dimensione internazionale e contemporanea. Una cinque giorni, dal 28 giugno al 2 luglio, ognuna con un menù musicale diverso con l’obiettivo di valorizzare il territorio grazie a ospiti di fama internazionale e contrastare il crollo delle prenotazioni post-sisma.

Il Festival inoltre recupera un’area passata in disuso, il piazzale antistante l’ex convento, un luogo suggestivo da far conoscere a migliaia di persone contribuendo allo sviluppo del turismo.

Da mercoledì a domenica, ogni serata vedrà alternarsi sul parco ben tre artisti dando vita ad una vera e propria maratona musicale senza precedenti. Tra gli ospiti più attesi, venerdì 30 giugno arriva sul palco del Fool Festival, in collaborazione con Omega Live, il fenomeno mondiale The Bloody Beetroots LIVE nell’unica data per il centro e sud Italia con il suo ultimo lavoro “My name is thunder”. Artista di livello internazionale che unisce il punk rock alla musica elettronica, venuto al successo con Steve Aoki con il quale ha prodotto “Cornelius” e “Warp”, entrate nella top 10 dei brani più venduti su iTunes, ha partecipato ai più importanti festival in giro per il mondo come Coachella, Tomorrowland e Loolapaloosa. Ad aprire la serata la band vincitrice del miglior live italiano 2016 Appaloosa in tour dal 2003 e in tutta Europa dal 2012, dopo aver pubblicato ben sei album arrivano a Morrovalle con il loro sound sporco che fonde hip hop, tekno e math rock. A seguire Dj Aladyn di Radio Deejay. (Info e prevendite qui http://bit.ly/2qintRG) Grande ritorno dopo l’indimenticabile performance del 2014, del big della musica italiana Brunori Sas che animerà il pubblico del Festival domenica 2 luglio (apertura cancelli ore 19:00) con il suo “A casa tutto bene tour”, in esclusiva per Marche, Umbria e Abruzzo. Dopo il grande successo nei più importanti club d’Italia con 18 date sold out, il viaggio musicale di Brunori Sas continua con uno show rinnovato e ampliato nel repertorio e nell’allestimento. A seguire una delle band italiane del momento gli Ex-Otago con “Marassi Tour” e il gruppo emergente Canova con “Avete ragione tutti tour”.

A impreziosire la rassegna musicale la cultura che esce dalle sedi istituzionali per scendere in strada con artisti da tutta Italia, artigianato, mostre, arteterapia e musicoterapia, esibizioni artistiche, attività pomeridiane e video-mapping. Un Festival a 360° per coinvolgere a pieno l’intera regione e non solo. Altra grande novità sarà lo street food con specialità italiane e straniere tutte da gustare, il campeggio totalmente gratuito h24 nella selva del convento per riscoprire una delle aree più belle di Morrovalle e vivere a pieno le giornate del Festival. Molteplici le collaborazioni con importanti realtà della zona come la collaborazione con il Cuore Adriatico di Civitanova che sarà sede di due esclusive esibizioni pomeridiane giovedì 29 giugno e domenica 2 luglio. Le sorprese non finiscono qui, nelle prossime settimane saranno svelati gli attesissimi ospiti di mercoledì 28, giovedì 29 giugno e sabato 1 luglio con un artista di fama mondiale per tre serate a ingresso libero. Da sottolineare la partnership con il Sziget, uno dei più grandi ed importanti festival d’Europa che ha visto protagonisti i membri del Fool Festival come giuria per proclamare la migliore band del contest “Sziget & Home Sound Fest”. La prima classificata si esibirà all’Home Festival e al Fool Festival di Morrovalle per terminare il suo tour estivo nel palco del Sziget in Ungheria.

Commenti:

Solidarietà

Il grande cuore di Civitanova: donati 33mila euro ai terremotati

Il grande cuore di Civitanova: donati 33mila euro ai terremotati

CIVITANOVA - Tre assegni per un totale di 33mila e 900 euro sono stati consegnati dal sindaco di Civitanova Corvatta e dal vice sindaco Silenzi ai comuni terremotati.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.