L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 15 dicembre 2017

Controlli della polizia in centro e ai giardini: tre denunce

MACERATA - Droga, denunce e fogli di via. Continuano senza sosta i controlli della polizia  in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Perugia e del Reparto Cinofili proveniente da Pescara.

Identificate 116 persone e sottoposti a controllo 45 veicoli, solo nel comune di Macerata. Tre i soggetti denunciati.

Un cittadino originario del Gambia di 22 anni trovato nei pressi del parco di Fontescodella è stato denunciato perché contravventore al foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno nel comune di Macerata dove era stato trovato in possesso, tempo fa, di sostanze stupefacenti. Nelle prime ore del pomeriggio una donna di 53 anni, sottoposta agli arresti domiciliari, è stata rintracciata nelle vie del quartiere di Collevario, quindi fuori dalla propria abitazione, motivo per cui è stata deferita per il reato di evasione. Infine, un altro giovane di 22 anni originario del Gambia rintracciato all’interno del Forte Macalle’ (giardini siti sotto Piazza Garibaldi), denunciato perchè trovato in possesso di sostanza stupefacente. Il soggetto accortosi della presenza della Polizia ha tentato la fuga e gettato a terra alcune oggetti. Poco dopo è stato fermato e grazie al fiuto del cane antidroga, sono stati trovati 7 involucri di marijuana del peso complessivo di circa 11 grammi. Il giovane aveva anche 80 euro in banconote da diverso taglio. Per quanto accaduto l’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Altri 6 grammi di marijuana sono stati rinvenuti, invece, in piazza Garibaldi sopra un pneumatico di un’autovettura in sosta, contenuti in un involucro fiutato dal cane antidroga “Ketty”, pastore tedesco del Reparto Cinofili della Questura di Pescara.

Nel corso dei servizi sono stati sequestrati in totale 23 grammi di sostanza stupefacente divisa in dosi pronte per essere spacciate. Nell’ambito dei medesimi servizi inoltre, in Piazza Garibaldi, sono stati identificati due giovani maceratesi di 23 anni, entrambi trovati in possesso di un piccolo quantitativo di marijuana. I due verranno segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Emessi due fogli di via obbligatori nei confronti di una donna 35 anni di etnia nomade pregiudicata per reati contro il patrimonio ed in particolare per furto in abitazione e di un soggetto di 36 anni di origini pugliesi, anch’esso pluripregiudicato per reati contro il patrimonio. Ad entrambi è stato fatto divieto di fare ritorno rispettivamente nei comuni di Macerata e Camerino dove sono stati rintracciati per il periodo di tre anni.

Commenti:

Sanità

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

MARCHE - La metà degli stabilimenti ospedalieri regionali ha conquistato il bollino rosa conferito dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) validi dall’1 ge...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.