L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 18 gennaio 2018

Droga, armi e munizioni in casa: arrestato

MACERATA - I finanzieri di Macerata hanno sequestrato oltre 430 grammi di sostanza stupefacente, una carabina ed una pistola ad aria compressa, con relativo munizionamento. Arrestato il responsabile.

I militari hanno fermato un’autovettura nella frazione di Villa Potenza del comune di Macerata, con a bordo due persone. All’atto del controllo, il passeggero mostrava da subito chiari ed evidenti segni di nervosismo, tali da indurre i finanzieri ad eseguirne la perquisizione personale. Poiché all’interno delle tasche del giubbotto,sono state trovate due confezioni di sostanza stupefacente, del tipo cocaina, è scattata l’immediata perquisizione domiciliare, nel corso della quale venivano individuati altro stupefacente ed armi ad aria compressa. Complessivamente, è stato operato il sequestro di oltre 430 grammi di sostanze stupefacenti, tra cocaina e marijuana, una carabina ad aria compressa di precisione, calibro 4,5, con relativo munizionamento e cannocchiale di puntamento, una pistola priva del tappo rosso, calibro 8 e relative cartucce nonchè materiale vario per il confezionamento degli stupefacenti.

Il responsabile, risultato pluripregiudicato, è stato tratto in arresto ed associato alla casa circondariale di Ascoli Piceno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti:

Ultimi articoli

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.