L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 15 dicembre 2017

Si tuffa per salvare tre turisti in difficoltà, muore bagnino eroe

FANO – Si è tuffato in mare per salvare tre turisti di Milano in difficoltà ed è morto. Tragedia intorno alle 10 di questa mattina a Torrette di Fano, nei pressi dell’Hotel Playa.

A perdere la vita il bagnino Pierluigi Ricci, conosciuto da tutti come Bigio, ex titolare della drogheria Ricci del centro storico di Fano. Da quanto emerso sembrerebbe che Ricci dopo aver 'salvato' due ragazzini si sia tuffato di nuovo per soccorrere il padre dei due  giovani. Una volta in acqua però, Ricci non è più riuscito a tornare a riva. Inutili anche i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari.

La notizia è subito circolata in città dove Bigio era molto conosciuto, apprezzato e amato. Sul luogo della tragedia gli uomini del commissariato e la guardia costiera di Fano.

Commenti:

Sanità

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

MARCHE - La metà degli stabilimenti ospedalieri regionali ha conquistato il bollino rosa conferito dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) validi dall’1 ge...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.