L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 21 novembre 2017

Spiaggia senza barriere, parte il servizio delle carrozzine da mare

PORTO SAN GIORGIO - A Porto San Giorgio arrivano le carrozzine da mare e da spiaggia per le persone diversamente abili.

Il servizio, messo a disposizone dal comune, è attivo dalla giornata di domani, 15 luglio (dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 18.30) nel tratto di spiaggia libera tra lo chalet Poldo e Livia e l‘Associazione Nazionale Marinai d’Italia (lungomare Gramsci centro).

Gli accompagnatori potranno trovare la carrozzina accanto alla torretta del personale della Cooperativa Delta Confcommercio Marche Centrali ed il relativo regolamento d’uso. “Coloro che la utilizzeranno – spiega l’assessore al Demanio e patrimonio Massimo Silvestrini – dovranno essere aiutati da personale esperto di loro fiducia che se ne assumerà la responsabilità. Ringraziamo l’associazione Marinai d’Italia per la custodia della carrozzina da mare durante le ore notturne, il presidente della cooperativa Paolo Spinozzi ed il capo bagnino Stefano Cencetti per la collaborazione e la sensibilità verso l’iniziativa che, ci auguriamo, trovi il gradimento di coloro che ne hanno necessità”.

Commenti:

Saldi

Saldi di fine stagione, si parte il 5 gennaio

Saldi di fine stagione, si parte il 5 gennaio

MARCHE - La Regione Marche ha individuato i periodi dell’anno in cui sarà possibile effettuare le vendite di fine stagione del 2018.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.