L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

domenica, 24 settembre 2017

Boom nelle Marche per il biologico: + 24%

SALUTE E BENESSERE - Nuovo boom nelle Marche per il biologico.

Ad annunciarlo è la Coldiretti regionale sulla base del nuovo rapporto Sinab, secondo il quale gli ettari coltivati sono aumentati del 24 per cento, passando da 63mila a 78mila nel giro di un anno. I terreni bio sono così arrivati a rappresentare il 17,5 per cento del totale. Ma crescono del 7,5 per cento anche gli operatori bilogici, salendo a quota 2638, con un sempre maggiore impegno delle aziende agricole marchigiane verso esperienze di filiera corta, dal campo alla tavola. L'obiettivo è far fronte alla grande richiesta di prodotti biologici, unico settore a far segnare una crescita costante e a doppia cifra.

“Oggi l’agricoltura biologica – sottolinea Tommaso Di Sante, presidente di Coldiretti Marche - rappresenta una grande opportunità, un modello vincente che non solo rispetta l’ambiente, tutela la biodiversità e la salute ma che crea nuove prospettive occupazionali per tantissimi giovani”. Il consiglio della Coldiretti è quello di acquistare i prodotti biologici direttamente nelle aziende, nelle botteghe e nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica che garantiscono l’origine nazionale degli alimenti in vendita.

Commenti:

Sport Communication

Nasce 'Sport Communication': visibilità e sconti per le società sportive

Nasce 'Sport Communication': visibilità e sconti per le società sportive

PROMOREDAZIONALE - Comunicare lo sport, vivendone intensamente le emozioni, domenica dopo domenica. Garantendo, inoltre, massima visibilità ai propri partners commerciali.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.