L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 15 dicembre 2017

Oro e argento ai Campionati italiani di nuoto per la 'farfalla' offidana

Lisa Maria Iotcu vince oro e argento ai campionati di nuotoOFFIDA – È offidana, ha solo 12 anni, uno sguardo dolce ma determinato, carattere forgiato da due ore al giorno di allenamento in piscina e tante medaglie conquistate a livello regionale e ora anche nazionale.

Questa giovane promessa che è stata in grado di compiere una grande impresa si chiama Lisa Maria Iotcu e ha vinto un oro e un argento nei Campionati Italiani di Categoria, Criteria 2017, nel quale erano presenti 2000 atlete provenienti d tutta Italia dalla categoria Ragazze a quella Cadette. Lisa Maria appartiene alla categoria Ragazze e con il tempo di 2.18.60 ha conquistato il titolo di campionessa italiana nei 200 farfalla; nei 100 metri si è aggiudicata l’argento con un tempo di 1.03.85. È stata premiata dall’ex campione olimpico Massimiliano Rosolino. “Sono davvero orgoglioso per i risultati di Lisa Maria, la nostra farfalla offidana – ha commentato il Sindaco Valerio Lucciarini- lo stile in cui padroneggia è notoriamente uno dei più difficili, perché richiede una tecnica molto precisa che si raggiunge solo con impegno, spirito di abnegazione e caparbietà. La nostra piccola offidana dimostra di avere tutte queste doti”.

“Mia figlia si allena con la Delphinia Team Piceno– ha commentato la mamma della campionessa, Violeta Carabas – il suo allenatore è Attilio Garbati. Nuota dall’età di 3 anni, da quando la portai a vedere la piscina e ci dissero che, proprio in quel momento, sarebbe iniziato un corso. Comprai subito un costumino sul posto, iniziò a nuotare e non ha più smesso. Va in piscina tutti i giorni dopo la scuola”. Oltre a vincere tante gare a livello regionale, la Iotcu a luglio 2016 è stata convocata dalla FIN (Federazione Italiana Nuoto) a Rovereto, per rappresentare le Marche e tornò con due bronzi, sempre per i 100 e 200 metri stile farfalla. "Faccio i complimenti a Lisa Maria – ha commentato l’Assessore allo Sport, Piero Antimiani - anche perché è motivo di soddisfazione e orgoglio cittadino quando un atleta offidano, sopratutto se una giovane promessa, si pone alla ribalta nazionale con risultati di prestigio che rendono merito ai sacrifici e alla passione del protagonista e promuovono il nome di Offida e dell'intero territorio piceno".

Commenti:

Sanità

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

Medicina di genere, la Sanità delle Marche è amica delle donne

MARCHE - La metà degli stabilimenti ospedalieri regionali ha conquistato il bollino rosa conferito dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) validi dall’1 ge...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.