L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 28 aprile 2017

Oro e argento ai Campionati italiani di nuoto per la 'farfalla' offidana

Lisa Maria Iotcu vince oro e argento ai campionati di nuotoOFFIDA – È offidana, ha solo 12 anni, uno sguardo dolce ma determinato, carattere forgiato da due ore al giorno di allenamento in piscina e tante medaglie conquistate a livello regionale e ora anche nazionale.

Questa giovane promessa che è stata in grado di compiere una grande impresa si chiama Lisa Maria Iotcu e ha vinto un oro e un argento nei Campionati Italiani di Categoria, Criteria 2017, nel quale erano presenti 2000 atlete provenienti d tutta Italia dalla categoria Ragazze a quella Cadette. Lisa Maria appartiene alla categoria Ragazze e con il tempo di 2.18.60 ha conquistato il titolo di campionessa italiana nei 200 farfalla; nei 100 metri si è aggiudicata l’argento con un tempo di 1.03.85. È stata premiata dall’ex campione olimpico Massimiliano Rosolino. “Sono davvero orgoglioso per i risultati di Lisa Maria, la nostra farfalla offidana – ha commentato il Sindaco Valerio Lucciarini- lo stile in cui padroneggia è notoriamente uno dei più difficili, perché richiede una tecnica molto precisa che si raggiunge solo con impegno, spirito di abnegazione e caparbietà. La nostra piccola offidana dimostra di avere tutte queste doti”.

“Mia figlia si allena con la Delphinia Team Piceno– ha commentato la mamma della campionessa, Violeta Carabas – il suo allenatore è Attilio Garbati. Nuota dall’età di 3 anni, da quando la portai a vedere la piscina e ci dissero che, proprio in quel momento, sarebbe iniziato un corso. Comprai subito un costumino sul posto, iniziò a nuotare e non ha più smesso. Va in piscina tutti i giorni dopo la scuola”. Oltre a vincere tante gare a livello regionale, la Iotcu a luglio 2016 è stata convocata dalla FIN (Federazione Italiana Nuoto) a Rovereto, per rappresentare le Marche e tornò con due bronzi, sempre per i 100 e 200 metri stile farfalla. "Faccio i complimenti a Lisa Maria – ha commentato l’Assessore allo Sport, Piero Antimiani - anche perché è motivo di soddisfazione e orgoglio cittadino quando un atleta offidano, sopratutto se una giovane promessa, si pone alla ribalta nazionale con risultati di prestigio che rendono merito ai sacrifici e alla passione del protagonista e promuovono il nome di Offida e dell'intero territorio piceno".

Commenti:

Sisma

'Un calco al sisma' raccoglie fondi per il nuovo palas di Arquata del Tronto

'Un calco al sisma' raccoglie fondi per il nuovo palas di Arquata del Tronto

ASCOLI PICENO - “Un calcio al sisma”, attraverso la raccolta fondi già partita nella città di Ascoli e che proseguirà durante il torneo di beneficenza del prossimo ...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.