L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 19 giugno 2018

'Una casa per le Cantine Riunite', il sogno del Presidente Salvatori

SPORT COMMUNICATION – E’ appena iniziato il nuovo anno e, per le Cantine Riunite, è frizzante e decisa la voce del presidente Marco Salvatori.

Il numero uno tolentinate, infatti, ha grandi progetti per il futuro e spera di concretizzarli tutti per il 2018. “Il nuovo anno dobbiamo percorrerlo con lo stesso principio e impegno di quello appena trascorso – esordisce il presidente – Qualità e professionalità devono essere alla base del nostro lavoro per poter fare la differenza. Il nostro sogno, o forse meglio dire obiettivo più grande, è quello di poter avere una casa in comune per tutte le squadre delle Cantine Riunite, in modo che non ci siano dispersioni economiche e umane. Il nostro impegno sarà quello di poter offrire ai tesserati e ai genitori il miglior servizio possibile, partendo dai nostri valori legati allo sport. Il 2017 è stato un anno di grandi difficoltà ma abbiamo posto le basi per il futuro, creando un’ossatura che dovrà durare nel tempo. Noi siamo pronti alle nuove sfide, questo è certo e cercheremo di vincerle tutte”.

La società Cantine Riunite ha aderito al circuito Sport Communication. Dai visibilità ai tuoi sponsor, regala ai tuoi tesserati un ricordo per il futuro. Contatta la Trementozzi Eventi Comunicazione all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Commenti:

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.