L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

venerdì, 25 maggio 2018

Montecosaro sconfitto di misura, ma la zona calda resta a distanza

SPORT COMMUNICATION – Il Montecosaro esce sconfitto di misura sul campo dell’Atletico Azzurra Colli ma, visti i risultati delle dirette concorrenti, resta a debita distanza dalla zona calda, che oggi recita meno quattro.

Decide un contestato rigore di Crocetti nella ripresa, ma i neroverdi hanno tanto da recriminare verso il direttore di gara. Partita equilibrata, giocata a viso aperto dalle due squadre, con inizio di marca locale e tre grandi interventi di Torresi. Dal ventesimo in poi, però, viene fuori il Montecosaro con le conclusioni di D'Angelo, Ulivello e Cozzi, dove Camaioni risponde presente. La seconda frazione si apre con il discusso rigore realizzato da Crocetti, quindi la gara si adagia a centrocampo senza grossi sussulti Finale arrembante degli ospiti con un gol annullato per giusto fuorigioco di Ulivello, un rigore solare non concesso per un'evidente trattenuta ai danni della zanzara e due tiri di D'Angelo e Petrella usciti di un niente. Per i ragazzi di mister Mazzaferro, sabato prossimo, impegno casalingo contro il Montefano.

Il Montecosaro ha aderito al circuito Sport Communication. Dai visibilità ai tuoi sponsor, regala ai tuoi tesserati un ricordo per il futuro. Contatta la Trementozzi Eventi Comunicazione all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenti:

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.