L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 18 luglio 2018

Nuova sfida per i Campionati Tec, arriva il calcio a 11

SPORT - Dopo il calcio a 7 e il calcio a 5, già partiti e consolidatisi in questi mesi, i campionati TEC sono pronti a lanciare la sfida del calcio a 11.

Una nuova rivoluzione sta per investire il calcio amatoriale, visto che la filosofia della Polisportiva Sport Communication, in collaborazione con la Trementozzi Eventi Comunicazione, non prevede iscrizioni iniziali, multe, sanzioni e adotta una quota gara “pay for play” di soli 50 euro a partita. La formula, già rodata e vincente, si arricchirà, come sempre, di servizi giornalistici, riprese video e fotografiche. Senza dimenticare le distinte gara già pronte, solo da firmare, il riconoscimento digitale tramite smartphone senza la necessità del documento d’identità e l’obbligo del personale addetto al DAE, assolto direttamente dal comitato organizzatore attraverso la formazione d ogni singolo componente del Gruppo Arbitri Marche.

“Già abbiamo ricevuto alcune richieste – annuncia il presidente Emanuele Trementozzi – vogliamo porci come Lega primaria marchigiana, subito dopo l’attività federale. In pochi mesi abbiamo dimostrato cosa significhi saper organizzare sport, toccando il meno possibile le tasche delle società e offrendo servizi di categoria superiore. Il fondamentale supporto di giornali cartecei e online, televisioni, radio e social network, ha permesso ai nostri campionati di porsi al top della mediaticità e di dare la giusta importanza a ragazzi che, dopo il lavoro, tolgono tempo a figli e famiglia pur di giocare e divertirsi in compagnia. Abbiamo promosso dei valori imprescindibili che sono quelli del rispetto, dell’aggregazione, dell’accettazione della sconfitta, punti cardini di veri sportivi come noi. Abbiamo creato un gruppo di lavoro davvero importante, composto da ragazzi esperti e competenti, che danno lustro alle nostre attività. Penso a Joris Verrucci e Patrick Di Lupidio, che hanno fatto crescere la nostra associazione in modo fantastico. Ora siamo pronti per questa nuova sfida e vogliamo rivolgere un appello: chi ha paura di lasciare il vecchio, in tutti i sensi, solo per abitudine, non ha ancora capito l’onda rivoluzionaria che sta investendo il calcio marchigiano. Essere diffidenti porta inevitabilmente a due problemi: l’aumento dei costi e la diminuzione dei servizi. Liberi di scegliere, ovviamente, ma farlo con ponderazione può farvi fare il salto di qualità e può appesantire il vostro portafoglio”.

Per info e iscrizioni sono a disposizione i seguenti numeri: Emanuele (320-1742733), Patrick (392 503 5506), Joirs (333 491 3043). E’ possibile, inoltre, visitare il sito www.sport-news24.it o www.trementozzieventicomunicazione.com

Commenti:

Pellegrinaggio alla Madonna dell'Ambro

Ristorante MedEATerraneo

        

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.