Acquaroli: “Ricordare e riaffermare i principi della Costituzione”

87

“Nel mio primo 25 aprile da Presidente ho colto l’invito della mia Città per celebrare la Festa della Liberazione.

È necessario ricordare e riaffermare, oggi più che mai, il valore intramontabile dei principi di libertà sanciti nella nostra Costituzione, con il sacrificio di tanti caduti, e custodire il senso profondo della memoria come strumento per conservare e rinnovare sempre i valori che ci sono stati trasmessi”.

Così il governatore delle Marche, Francesco Acquaroli, da Potenza Picena dove ha partecipato alle celebrazioni per il 25 aprile.