L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

mercoledì, 17 ottobre 2018

Cristiano Lucidi, il Vigile del fuoco morto dopo un volo di 7 metri in caserma

Cristiano lucidi il vigile del fuoco morto dopo essere caduto dalla finestra della caserma di Ancona

ANCONA -  Tragedia nella sede del Comando dei vigili del fuoco di Ancona.

Nella serata di ieri poco dopo le 20, al termine del turno di servizio, il Vigile del fuoco Cristiano Lucidi, 48 anni e residente a Marina di Montemarciano, è caduto da una finestra dell’edificio, ad una altezza di 7 metri.  Prima di tornare a casa aveva deciso di sistemare una tapparella rotta, al terzo piano. Cristiano, però, si è sporto troppo ed è caduto. Tempestivamente i colleghi lo hanno soccorso praticando le prime manovre rianimatorie per poi affidarlo al 118. Purtroppo qualche ora dopo è morto al pronto soccorso dell’Ospedale di Ancona.

Nato nel 1971 ed entrato nel Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco nel 1997 ha prestato servizio a Varese, Bologna e Rimini per arrivare ad Ancona nel 2004. Uomo di grande senso del dovere e pieno di energie che trasmetteva costantemente ai colleghi con quella carica umana che contraddistingue ogni vigile del fuoco. La sua passione per la meccanica ed i motori e le ampie competenze in materia lo hanno portato da oltre due anni ad essere nominato Capo autorimessa provinciale con l’incarico di assicurare il funzionamento di oltre 200 automezzi. Oltre alla partecipazione agli ordinari intervento di soccorso è intervenuto in tutte le calamità nazionali degli ultimi anni.

Lascia due figli minori e la moglie attorno ai quali in questi momenti tutto il personale dei vigili del fuoco si stringono con un forte sentimento di vicinanza e solidarietà

Commenti:

Ultimi articoli

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.