Appalti truccati su ambulanze: perquisizioni anche nelle Marche

Arrestati vertici Asst e amministratori First Aid

229

Un giro di appalti truccati e irregolarità su servizi di trasporto in ambulanza. La Guardia di finanza di Pavia ha arrestato all’alba due vertici dell’Asst Pavia e due amministratori della cooperativa First Aid che si occupa di primo soccorso in tutta Italia e con sede legale a Pesaro.

I finanzieri stanno eseguendo in queste ore diverse perquisizioni tra Lombardia, Marche, Lazio e Sicilia. I due funzionari dell’Azienda Socio Sanitaria pavese e i due amministratori della cooperativa First Aid sono finiti agli arresti domiciliari. I militari della Compagnia di Vigevano hanno scoperto numerose irregolarità nel bando di gara indetto dalla ASST di Pavia nel 2017, per l’affidamento dei servizi di trasporto in ambulanza svolti da una cooperativa di Pesaro (First Aid) per gli ospedali di Voghera, Vigevano, Mede, Mortara, Casorate Primo, Broni e Stradella.