Ascoli – Discute con la figlia e la prende a bastonate, grave giovane

232

Domenica, in un appartamento in zona Campo Parignano, ad Ascoli, in via Nazario Sauro, intorno alle 21 si sono alzate grida di litigio, pianti e rumori sempre più sospetti.

I vicini, sospettando il peggio, hanno avvertito le forze dell’ordine.

L’uomo all’interno, nella foga del litigio, ha selvaggiamente bastonato la figlia ripetutamente alla testa procurandole un trauma cranico.

La donna è stata portata al Mazzoni a sirene spiegate: inizialmente giudicata molto grave, non è in pericolo di vita. L’uomo è stato denunciato.
Al vaglio degli inquirenti le motivazioni del gesto folle.