L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 27 giugno 2019

Comprare libri online: è conveniente e fa bene alla lettura

ATTUALITA' -  Nel turbinio di una vita sempre più caotica e movimentata, ritagliarsi un momento per le proprie passioni è senza dubbio necessario.

Per rilassarsi e liberare la mente. In Italia e nel resto del mondo la comunità di lettori tiene duro, nonostante le statistiche poco confortanti secondo cui il popolo degli amanti dei libri si riduce anno dopo anno.

Meno lettori significa meno mercato e quindi impennata dei prezzi. Per fortuna esistono soluzioni che permettono di accedere alla lettura risparmiando; tra questi il prestito bibliotecario e l’acquisto di libri online come il sito https://libriscolasticiscontati.it/

Il mercato dei libri online: una crescita importante

In un settore come quello della cultura, spesso in difficoltà soprattutto nei momenti di crisi economica, una grande mano arriva dai grandi player online. Secondo i dati dell’Associazione Italia Editori, il mercato dei libri 2018 ha segnato un aumento del fatturato del 5,8% rispetto all’anno precedente. É importante però sottolineare che il dato comprende le vendite di tutte le librerie (piccole, medie o catene), gli ebook e le stime di vendita di Amazon. Senza calcolare le vendite online di Amazon, l’aumento si sarebbe fermato solamente al 2,5%.

L’importante crescita del mercato dei libri online è quindi fondamentale per fotografare lo stato di salute dell’intero settoE.

Quali consigli per comprare libri online?

In alcuni casi comprare libri online è l’unica soluzione per avere tra le proprie mani un testo: pensiamo alle diverse zone d’Italia dove non esistono librerie fisiche. E-commerce e librerie online entrano in gioco anche nel caso di testi per scuole e università. Ne è un esempio il portale libriscolasticiscontati.it, dove è possibile trovare libri di testo per scuole elementari, medie e superiori oltre a testi universitari per ogni facoltà. Portali come questo consentono di accedere ad offerte e promozioni direttamente collegati ad Amazon, garantendo quindi il massimo della sicurezza.

Come ricordato infatti da Ricardo Franco Levi, presidente dell’Aie (Associazione Italiana Editori), Amazon “ha un assortimento enorme che i negozi fisici non possono garantire e una grande efficienza distributiva. Amazon è senza dubbio un amico del libro e del lettore”. Si prospettano quindi tempi rosei per i libri e la lettura.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.