L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

lunedì, 24 giugno 2019

Seggiolini auto: come affrontare la scelta senza stress?

ATTUALITA' - Il seggiolino auto è un accessorio per l'infanzia indispensabile ed obbligatorio per legge, pensato per proteggere i piccoli passeggeri durante gli spostamenti in automobile.

Del resto, la principale causa di morte dei bambini, in Italia, è dovuta agli incidenti stradali. Scegliere un sistema di ritenuta adeguato per il proprio figlio vuol dire attuare un atto d'amore, in quanto il rischio di lesioni viene ridotto del 71%.

Si tratta, certamente, di un dato importante, che non può essere trascurato. Tuttavia, in commercio è possibile trovare una vasta gamma di modelli di seggiolini per auto. Pertanto individuare quello più adatto al proprio bambino e compatibile con la propria vettura non è facile.

Per riuscire al meglio in questa impresa e per evitare di sprecare inutilmente tempo e denaro, è bene visitare il sito www.seggiolinoauto.com, che è stato creato con l'intento di aiutare gli utenti a destreggiarsi al meglio tra questi prodotti. Infatti, oltre a delle informazioni generali, vengono fornite numerose recensioni, che permettono di avere una visione precisa dei vari articoli.

L'importanza dell'omologazione di un seggiolino auto

Molti genitori non sanno che i seggiolini per poter essere venduti devono rispettare precise normative. Di fatto, per ottenere l'omologazione, le case produttrici devono sottoporre i propri sistemi di ritenuta ad una serie di test, e devono specificare, nell'apposita etichetta, la compatibilità con le auto disponibili in commercio. La normativa europea ECE R44/04 suddivide i sistemi di ritenuta in base al peso, mentre la ECE R129 (i-Size) in base all'altezza del bambino.

Indipendentemente dal tipo di prodotto scelto, acquistare un dispositivo non omologato vuol dire mettere a rischio costantemente la vita del proprio bambino, ma anche dotarsi di un dispositivo destinato a durare poco nel tempo. Non bisogna dimenticare che i seggiolini auto sono articoli abbastanza costosi, pertanto devono essere scelti al meglio e non in modo istintivo. Ma quali sono gli aspetti, oltre alla omologazione, che è importante valutare?

Sicurezza, utilizzo, comfort e pulizia: gli altri aspetti da valutare

Un seggiolino auto, per essere valido, deve garantire un elevato grado di sicurezza. I migliori apparecchi, infatti, sono dotati di protezioni laterali, che permettono di proteggere al meglio le parti più delicate del bambino, ovvero la testa, il collo e la colonna vertebrale. Oggigiorno è possibile contare anche su gli attacchi Isofix, che non si trovano, però, in tutti i sistemi di ritenuta.

Questi elementi consentono di ancorare il dispositivo alla scocca della vettura, assicurando un'elevata stabilità. Non bisogna dimenticare, poi, di ricercare soluzioni facili da installare. Ciò è importante soprattutto per coloro che devono spostare il seggiolino da una macchina all'altra.

Un altro aspetto importante da valutare è il comfort, che è dato dalla possibilità di regolare il poggiatesta e le cinghie, di reclinare il sedile e di disporre di una seduta imbottita. Infine, un seggiolino auto per essere ottimale deve presentare i rivestimenti  rimovibili e lavabili, possibilmente in lavatrice. Del resto, i bambini si sporcano facilmente, soprattutto durante gli spostamenti in auto, magari perché bevono e mangiano.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.