L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

giovedì, 22 agosto 2019

Un buon espresso anche a casa? Basta scegliere la macchinetta giusta!

ATTUALITA' - Oggigiorno, riuscire a preparare un buon espresso a casa non è poi così difficile. Il segreto è dotarsi della macchina del caffè giusta.

Se in passato, infatti, era possibile contare esclusivamente sulla moka, attualmente, le cose sono profondamente cambiate. In commercio gli apparecchi disponibili sono davvero tanti e ciascuno presenta delle caratteristiche ben precise, che devono essere valutate al fine di attuare una scelta soddisfacente.

Tuttavia, sono sempre di più gli Italiani che puntano alle macchinette da caffè a cialde o a capsule, mentre quelle manuali ed automatiche risultano meno gradite. Del resto, prevedono una preparazione più impegnativa e sono anche più costose. Gli abitanti dello Stivale, dopotutto, sono sempre di corsa, in quanto devono fare i conti con un'esistenza piuttosto frenetica, che richiede di ottimizzare qualunque tipo di operazione, anche quelle più banali.

Macchinetta per il caffè a capsule o a cialde?

Tuttavia, è meglio optare per una macchinetta che funziona con l'ausilio di cialde o di capsule? Dipende dalle necessità. Di fatto, si tratta di prodotti differenti, che hanno in comune solo la velocità di preparazione della bevanda e la manutenzione ridotta. Del resto, le capsule sono caratterizzate da polvere di caffè contenuta all'interno di involucri di plastica o di alluminio, ermeticamente sigillati.

I questo modo l'aroma ed il sapore del caffè vengono preservati al meglio dall'umidità, dalla luce e dall'aria. Tuttavia, hanno un costo d'acquisto abbastanza elevato, soprattutto nel caso di marche di particolare pregio. In più, dopo l'utilizzo sono difficili da smaltire, poiché, nella maggior parte dei casi, non sono compostabili.

Le cialde, invece, sono composte da polvere di caffè pressata e posta all'interno di due veli di carta filtro, chiusi ermeticamente. La conservazione è più delicata, in quanto deve essere attuata in zone fresche ed asciutte e l'alterazione del caffè avviene prima. Infatti, spesso, si ottiene un espresso buono, ma non paragonabile a quello realizzato con le capsule.

Tuttavia, si tratta di prodotti ecologici, poiché interamente biodegradabili. Inoltre, la compatibilità è elevata e il costo d'acquisto e di mantenimento è ridotto. In entrambi i casi, però, è possibile risparmiare optando per rivenditori caffè online affidabili e validi, in grado di proporre vantaggiose offerte durante tutto l'arco dell'anno.

Perché gli Italiani consumano molto caffè?

Spiegare perché agli Italiani piaccia così tanto il caffè non è facile. Di fatto, le motivazioni sono tante. Una delle più significative è che sorseggiare una tazzina di espresso permette di prendersi un momento tutto per sé, in cui rilassarsi e riordinare le idee.

Spesso, è anche un modo per fare nuove conoscenze e per socializzare. Non bisogna dimenticare, poi, che il caffè fornisce energia, consente di rimanere più concentrati e, se assunto più volte nella giornata, permette di mantenersi attivi, anche quando si è stanchi.

Ovviamente, il sapore è molto gradito, anche se bisogna dire che ognuno ha le sue preferenze. Del resto, il caffè si presta ad una serie di declinazioni, in grado di accontentare qualunque tipo di palato. L'importante è non abusarne, in quanto si rischia di arrecare danno all'organismo, in maniera più o meno grave.

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.