Autoerotismo in stazione, denunciato 56enne

187

In occasione dei controlli svolti la scorsa settimana tra Marche, Umbria e Abruzzo, il personale della Polizia Ferroviaria ha denunciato a piede libero un italiano di 56 anni.

L’uomo, secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine, si sarebbe infatti reso responsabile più volte di atti di autoerotismo in presenza di altre persone presso la stazione ferroviaria di Porto d’Ascoli.