Civitanova Alta – Terminata la ripavimentazine di via dell’Aurora

114

Sono terminati prima della pausa estiva alcuni lavori che erano stati avviati dall’Amministrazione comunale per la sistemazione e la manutenzione di sedi viarie o altre opere edili di scavo e ripristino necessarie all’esecuzione di impianti dell’acquedotto, fognature, etc.

Ne ha dato notizia oggi l’Assessore ai lavori pubblici Ermanno Carassai,precisando la fattiva collaborazione con l’azienda Atac spa per la realizzazione degli interventi.

Nello specifico, è stata portata a termine la nuova pavimentazione in mattoni di una porzione di via dell’Aurora a Civitanova Alta, con il rifacimento dei sotto servizi, della rete fognaria e idrica e allacci del metano. A realizzare l’opera è stata l’impresa Francinella Enrico di Osimo, per un totale di 168 mila euro, di cui 100 mila a carico dell’Atac.

Un precedente intervento aveva riguardato vicolo dei Sediari, dove si era verificato un crollo della vecchia pavimentazione a seguito della rottura del collettore delle acque nere. L’episodio aveva costretto i residenti a lasciare le proprie abitazioni. In questo caso, sono stati ripristinati i servizi di fognatura, la rete idropotabile e verificati tutti gli allacci del metano, per un importo di 72 mila euro (55 in carico all’Atac).

Completata anche la nuova asfaltatura della strada comunale del Molino, nella zona industriale B di Santa Maria Apparente. Per questo primo intervento sono stati stanziati 50 mila euro. Analogo lavoro ha riguardato il tratto inziale della strada comunale del Caronte, dove è stata ripristinata l’asfaltatura (40 mila euro).

L’assessore Carassai riferisce che con la stagione estiva che sta entrando nel clou, sono stati sospesi i lavori che potrebbero comportare disagi a residenti, operatori e turisti o causare disservizi e intralcio alla viabilità. L’Amministrazione ha programmato le prossime gare di appalto a partire da settembre.