L'Indiscreto Il Quotidiano Delle Marche

martedì, 22 gennaio 2019

Torna il presepe popolare, porte aperte a casa Melappioni

CIVITANOVA - Porte aperte, anche quest'anno a casa Melappioni per il presepe popolare meccanizzato.

L’autore è Iginio Melappioni, che con la moglie Bice e le figlie Katy e Anny, hanno anche quest’anno realizzato,come tradizione, in casa propria - in via Marco Polo 36 a Civitanova, nelò quartire di Fontespina -  una Natività davvero commovente.

Solo alcuni meccanismi sono stati ripresi dagli anni passati: come ad esempio la mucca marchigiana che, mentre scalda Gesù bambino, rumina il fieno; l’organettista e lo zampognaro che regalano una dolce melodia al pubblico; una vecchietta che attinge l’acqua dal pozzo per abbeverare un asino. Dall’altro lato si può ammirare anche una classica casa colonica dell’epoca con una nonnina che lavora ai ferri assieme ad una “vergara” intenta a preparare le tagliatelle, infine un contadino che munge la mucca.

Quest’anno la scenografia è stata ampliata e notevolmente modificata. Sono state inserite altre scenette con statue e meccanismi unici nel loro genere, che vi colpiranno sicuramente. Inoltre hanno riprodotto la fonte dell’epoca di Fontespina, da cui ne è derivato il nome della frazione, la storiella del gioco “cerescià cerescià”, ed altre.

Il presepe non è caratterizzato solamente da personaggi in movimento, ma anche da simulazioni di fasi giornaliere e atmosferiche; costellazioni; vera vegetazione e da alcune frasi in dialetto “rubate” alla nonna Arduina (rappresentata da una contadina che accudisce le galline).  Anche quest’anno parteciperanno con i loro brani, il gruppo folkloristico “Li matti de Montecò”.

Siete invitati a condividere l’emozione delle feste natalizie davanti al loro Presepe fino al 2 febbraio. Per informazioni chiamare il numero: 0733/70143.

 

 

 

Corso

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

Belle oltre la malattia: Mi.Cor lancia il corso di Estetica Oncologica

PROMOREDAZIONALE -  Belle oltre la malattia, attraverso una vera e propria iniezione di fiducia. Nasce con questo obiettivo il corso di formazione Estetica Oncologica, organizzato dall&rs...

I più letti

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui Per saperne di piu'

ACCETTA
© Quotidiano online L'Indiscreto - P.I. 01737070431 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 595 - Iscrizione al Roc (Registro Operatori della Comunicazione) Direttore Responsabile: Paola Verolini Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale é coperto da Licenza Creative Commons.