Coppa Italia, ecco il quadro in Eccellenza e Promozione

158

La Lega Nazionale Dilettanti organizza, per la stagione sportiva 2014/2015, la XLIX^ Edizione della Coppa Italia Dilettanti, alla quale sono iscritte d’ufficio le Società partecipanti al Campionato Nazionale Dilettanti ai Campionati di Eccellenza e di Promozione.

Il Comitato Regionale Marche, come per le stagioni sportive passate, ha previsto lo svolgimento separato della manifestazione per l’Eccellenza e la Promozione.

ECCELLENZA

MODALITÀ E DATE DI SVOLGIMENTO Lo svolgimento della manifestazione avverrà mediante scontri diretti con gare di andata e ritorno, secondo il seguente calendario:

OTTAVI DI FINALE Gare di andata – domenica 24.08.2014 orario ufficiale

a) VISMARA 2008/ATLETICO ALMA M.C.

b) URBANIA CALCIO/ATLETICO GALLO COLBORDOLO

c) FORSEMPRONESE 1949/VIGOR SENIGALLIA

d) PORTORECANATI/B.NAZZARO CHIARAVALLE

e) CALCIO CORRIDONIA/FOLGORE FALERONE MOTEGR.RO

f) U.S.TOLENTINO 1919/TRODICA

g) MONTEGIORGIO CALCIO/GROTTAMMARE C. 1899

h) MONTICELLI/PORTO D’ASCOLI (Sab. 23.08)

Gare di ritorno – domenica 31.08.2014 orario ufficiale

a) ATLETICO GALLO COLBORDOLO/VISMARA 2008

b) URBANIA CALCIO/FORSEMPRONESE 1949

c) ATLETICO ALMA M.C./VIGOR SENIGALLIA

d) B.NAZZARO CHIARAVALLE/PORTORECANATI

e) FOLGORE FALERONE MOTEGR.RO/CALCIO CORRIDONIA

f) TRODICA/U.S. TOLENTINO 1919

g) GROTTAMMARE C. 1899/MONTEGIORGIO CALCIO

h) PORTO D’ASCOLI/MONTICELLI

QUARTI DI FINALE Gare di andata – mercoledì 24.09.2014 orario ufficiale

A1) VINCENTE a) – VINCENTE b)

A2) VINCENTE c) – VINCENTE d)

A3) VINCENTE e) – VINCENTE f)

A4) VINCENTE g) – VINCENTE h)

Gare di ritorno – mercoledì 15.10.2014 orario ufficiale

A1) VINCENTE b) – VINCENTE a)

A2) VINCENTE d) – VINCENTE c)

A3) VINCENTE f) – VINCENTE e)

A4) VINCENTE h) – VINCENTE g)

SEMIFINALI Gare di andata – Mercoledì 05.11.2014 orario ufficiale

S1) VINCENTE A1) – VINCENTE A2)

S2) VINCENTE A3) – VINCENTE A4)

Gare di ritorno – Mercoledì 26.11.2014 orario ufficiale

S1) VINCENTE A2) – VINCENTE A1)

S2) VINCENTE A4) – VINCENTE A3)

FINALE Domenica 21.12.2014 orario ufficiale – Campo da determinare

VINCENTE S1 – VINCENTE S2

Determinazione per passaggio turno

Al termine delle gare di andata e ritorno sarà dichiarata vincente la squadra che avrà realizzato il maggior numero di reti; in caso di parità di punteggio e di reti al termine dei due incontri verrà attribuito valore doppio alle reti segnate in trasferta; persistendo parità di punteggio e di reti verranno disputati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno; in caso di ulteriore parità di punteggio e di reti segnate e subite si procederà all’esecuzione dei tiri di rigore secondo le modalità previste dalle vigenti norme federali.

Finale

La gara si svolgerà con incontro unico (due tempi regolamentari di 45 minuti ciascuno, eventuali tempi supplementari di 15 minuti ed eventuali tiri di rigore) in campo neutro determinato dal Comitato Regionale Marche.

Partecipazione dei calciatori

Alle gare di Coppa Italia Dilettanti possono partecipare tutti i calciatori regolarmente tesserati per le rispettive Società, nel rispetto delle norme limitative riguardanti l’età in vigore per il Campionato di Eccellenza.

Sostituzione calciatori

Durante tutte le gare della Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di TRE calciatori, indipendentemente dal ruolo.

Esecuzione delle sanzioni disciplinari

Per l’uniformità delle procedure della esecuzione delle sanzioni comminate nelle gare di Coppe Regionali, si prescrive quanto segue: – le sanzioni inflitte dagli Organi Disciplinari nelle gare di Campionato, anche se residue, non possono essere scontate nella Coppa Regionale; – le sanzioni inflitte dagli Organi Disciplinari in riferimento a gare delle Coppe Regionali debbono essere scontate in gare della stessa manifestazione; – dovranno in ogni caso trovare esecuzione le sanzioni di squalifica o inibizione residuate dalla stagione sportiva e/o dalle fasi precedenti nel rispetto delle disposizioni regolamentari di cui all’art. 17, commi 3 e 6 del Codice di Giustizia Sportiva. Resta comunque inteso che nei casi di comportamenti di particolare gravità in ordine ai quali si ritiene opportuna l’adozione di un provvedimento adeguatamente affittivo, gli Organi di Giustizia Sportiva possono sanzionare i responsabili con squalifiche a termine; non è superfluo precisare che nel caso sopra ipotizzato, il tesserato, per l’intero periodo di incidenza, non può in nessun caso prendere parte a gare, siano esse ufficiali o relative a tornei e manifestazioni autorizzate o amichevoli.

Squalifiche per recidività in ammonizioni

Per le gare inerenti la presente manifestazione i tesserati incorrono in una giornata di squalifica ogni due ammonizioni inflitte dall’Organo di Giustizia Sportiva.

Modalità finanziarie

La tassa di partecipazione è di € 100,00 oltre al rimborso delle spese arbitrali che verranno addebitate in conto. Rinuncia a gare Nel caso in cui una società rinunci, per qualsiasi motivo alla disputa di una gara, verranno applicate, nei confronti della stessa, le sanzioni di cui all’art. 12 commi 1,2,3,4.5 del C.G.S. (gara persa per 0 a 3 + ammenda prevista quale prima rinuncia); la stessa verrà esclusa dal proseguimento della manifestazione e dovrà corrispondere alla/e società avversaria/e la somma di Euro 110,00= più le spese di organizzazione documentate.

Disputa delle gare in notturna

Le Società ospitanti che volessero giocare in notturna (a condizione che l’impianto di illuminazione sia omologato) dovranno farne richiesta al Comitato Regionale almeno cinque giorni prima della disputa delle gare, senza il preventivo assenso della squadra ospite. Non verranno prese in considerazione richieste presentate in modo difforme con quanto sopra detto.

PROMOZIONE

Date svolgimento

La manifestazione inizierà Domenica 24 Agosto 2014 e proseguirà nei giorni Domenica 31 Agosto 2014 e Mercoledì 10 Settembre 2014 a conclusione del primo turno. La fase successiva avrà svolgimento nelle seguenti date: mercoledì 15.10.2014; mercoledì 05.11.2014; mercoledì 26.11.2014. Le date e gli orari relativi alle gare dei prossimi turni saranno resi noti successivamente

Composizione Gironi

Le Società iscritte sono raggruppate in 12 gironi composti da 2 o tre squadre con criteri di vicinorietà stabiliti dal Comitato Regionale Marche. Nei gironi composti da tre squadre lo svolgimento delle gare avverrà nel modo seguente: – La squadra che riposerà nella prima giornata viene determinata per sorteggio a cura del C.R. Marche, così come quella che disputerà la prima gara in trasferta; – Riposerà nella seconda giornata la squadra che ha vinto la prima gara o, in caso di pareggio, quella che ha disputato la prima gara in trasferta; – Nella terza giornata si svolgerà la gara che vedrà impegnate le due squadre che non si sono incontrate e giocherà in casa quella che ha disputato la precedente gara in trasferta. Sarà promossa al turno successivo la squadra prima classificata di ogni girone. Nei gironi composti da due squadre verranno effettuati incontri di andata e ritorno; al termine delle due gare sarà dichiarata vincente la squadra che avrà realizzato il maggior numero di reti; in caso di parità di punteggio e di reti al termine dei due incontri verrà attribuito valore doppio alle reti segnate in trasferta; persistendo parità di punteggio e di reti si procederà all’esecuzione dei tiri di rigore secondo le modalità previste dalle vigenti norme federali. Per il turno successivo verranno predisposti 4 triangolari composti: Triangolare A – Vincenti 1°, 2°, 3° girone; Triangolare B – Vincenti 4°, 5°, 6° girone; Triangolare C – Vincenti 7°, 8°, 9° girone; Triangolare D – Vincenti 10°, 11°, 12° girone; Punteggio gara Per la compilazione della classifica verranno attribuiti i seguenti punteggi: vittoria punti 3 pareggio punti 1 sconfitta punti 0 Classifica gironi a 3 squadre In caso di parità per il passaggio al turno successivo si terrà conto: a) dei punti ottenuti negli incontri disputati; b) della migliore differenza reti; c) del maggior numero di reti segnate; Persistendo ulteriore parità la vincitrice sarà determinata per sorteggio che sarà effettuato presso il C.R.M.

Composizione gironi

1° Girone 29980 A.C.D. PIANDIMELETO 935703 A.S.D. VALFOGLIA 53940 VADESE CALCIO S.P.A.

2° Girone 937751 A.S.D NUOVA REAL METAURO 8430 A.S.D. CAGLIESE CALCIO

3° Girone 29400 U.S MAROTTA A.S.D. 36890 U.S. PERGOLESE A.S.D.

4° Girone 700079 POL. BELVEDERE A.S.D. 12370 A.S.D. FABRIANO CERRETO 61479 A.S.D. ILARIO LORENZINI

5° Girone 34570 U.S. OLIMPIA 52670 U.S. DORICA TORRETTE 58344 A.S.D. MARINA

6° Girone 937749 S.S. DARL CONERO DRIBBLING CALCIO 72900 A.S.D. CAMERANO CALCIO 67925 A.S.D. PASSATEMPESE

7° Girone 917164 C.S. LORETO A.D. 940728 S.S.D. MONTEFANO CALCIO A R.L. 39320 A.S.D. POTENZA PICENA

8° Girone 26810 F.C. CHIESANUOVA A.S.D. 700349 A.P. AURORA TREIA 61496 SSDARL LORESE

9° Girone 937747 A.C.D. HELVIA RECINA 1975 700589 S.S.D. SETTEMPEDA 700622 A.S.D. SANGIUSTESE 1957

10° Girone 920600 A.S.D. CALCIO PORTO S. ELPIDIO 32550 A.S.D. MONTURANESE

11° Girone 31260 A.S.D. SAN MARCO SERVIGLIANO 81971 A.S.D. MONTOTTONE CALCIO 917251 A.S.D. ELPIDIENSE CASCINARE

12° Girone 78080 A.S.D. FC ATLETICO PICENO 915546 A.S.D. PAGLIARE CALCIO

Calendario gare 1^ giornata ( Domenica 24/08/2014) – ora ufficiale

VALFOGLIA – VADESE (sab. 24/08) Riposa : PIANDIMELETO

NUOVA REAL METAURO – CAGLIESE CALCIO

MAROTTA – PERGOLESE (sab. 24/08)

ILARIO LORENZINI – FABRIANO CERRETO Rip.: BELVEDERE

DORICA TORRETTE – OLIMPIA (sab. 24/08) Riposa : MARINA

CAMERANO C. – CONERO DRIBBLING C. (sab.24/08) Riposa: PASSATEMPESE

POTENZA PICENA – MONTEFANO CALCIO Riposa: LORETO

AURORA TREIA – CHIESANUOVA (sab.24/08) Riposa: HELVIA RECINA 1975

SETTEMPEDA – LORESE (sab. 24/08) Riposa: SANGIUSTESE 1957

MONTURANESE – CALCIO P.S.ELPIDIO MP

MONTOTTONE C. – ELPIDIENSE CASCINARE (s.24/8) Rip.:SAN MARCO SERVIGLIANO

PAGLIARE CALCIO – FC ATLETICO PICENO (s.24/8)

2^ giornata ( Domenica 31/08/2014) – ora ufficiale

3^ giornata (Mercoledì 10/09/2014) – ora ufficiale