Coppa Marche: momento d’oro per gli Allievi del Gabicce Gradara

76

Momento d’oro per gli Allievi del Gabicce Gradara: la delegazione di Pesaro infatti ha ottenuto un importante successo domenica scorsa in Coppa Marche contro la delegazione anconetana dI Senigallia, squadra imbattuta sino ad oggi (prima della vittoria del titolo provinciale di Ancona), nonostante l’inferiorità numerica per buona parte del secondo tempo.

Grande prova di carattere dei rossoblù che sin da inizio gara dimostrano di possedere quel quid in più. Dopo due interventi provvidenziali del portiere di casa Jonathan Franchini nel primo quarto d’ora, il Gabicce Gradara alza il baricentro e si porta in vantaggio al 25’ con una staffilata di Michele Manzaroli. Nella seconda frazione di gioco giunge il bis: Simonetti da calcio piazzato mette in mezzo un invitante suggerimento per l’accorrente Lavanna abile ad anticipare la difesa ospite e trafiggere di testa l’estremo marchigiano. La doppia ammonizione di Manzaroli, fin troppo generosa, costringe i rossoblù i dieci, ma il risultato rimane invariato.

“Non posso che ritenermi più che soddisfatto –racconta mister Gabriele Magi– Ancora una volta questi splendidi ragazzi hanno dato prova della loro grandezza, raggiungendo grandi traguardi e sono davvero orgoglioso di essere il loro tecnico. Ci mettono il cuore e sono capaci di regalare tante emozioni, più che giocatori, per me, sono come figli. E’ importante che venga dato loro spazio in modo che abbiano un futuro, sono certo che il loro domani sarà roseo, grandi ragazzi”.

Domenica 1° giugno al “Bianchelli” di Senigallia con inizio alle ore 17 si disputerà la gara di ritorno, chi avrà la meglio se la dovrà vedere con la vincente dei triangolare composto dalle vincenti delle Delegazioni di Macerata, Fermo e Ascoli: San Marco Servigliano, Robur Macerata, Grottammare.

Distinta Allievi del Gabicce Gradara vs Senigallia 1 Franchini, 2 Mariani, 3 Marzi, 4 Moio, 5 Paciarini, 6 Lavanna, 7 Mancini (sost Galaffi classe’99), 8 Manzaroli, 9 Orazi (sost Giunta), 10 Simonetti, 11 Herz (sost Maestri classe’99), 12 Alessandrini, 13 Maestri, 14 Guiducci, 15 Leardini, 16 Zanaboni, 17 Giunta, Galaffi. Marcatori 25’pt Manzaroli, 18’st Lavanna. Esp. Manzaroli.