Coronavirus – 504 nuovi contagi, incidenza 35,4%

134 nella provincia di Macerata, 102 nella provincia di Ancona, 70 nella provincia di Pesaro-Urbino, 40 nella provincia di Fermo, 141 nella provincia di Ascoli Piceno e 17 da fuori regione

161

Il consueto bollettino Covid di oggi 10 novembre del Servizio Sanità della Regione Marche comunica che nelle ultime 24 ore ci sono stati 504 casi su 2608 tamponi testati: 1425 nel percorso nuove diagnosi e 1183 nel percorso guariti, incidenza del 35,4%. 

I morti di lunedì, sono stati 10 – Si tratta di 5 uomini e 5 donne, di età compresa tra 56 e 94 anni, tutti con patologie pregresse. Le vittime erano residenti a Rapagnano, Ancona (3), Grottammare, Fabriano (2), Pesaro. Un uomo di 86 anni di Cupramarittima è morto nella Rsa Valdaso di Campofilone.

Il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria arriva così a 1.067, il 95% con patologie pregresse e un’età media di 81 anni.

La mappa del contagio – I positivi sono così distribuiti sul territorio: 134 nella provincia di Macerata, 102 nella provincia di Ancona, 70 nella provincia di Pesaro-Urbino, 40 nella provincia di Fermo, 141 nella provincia di Ascoli Piceno e 17 da fuori regione.