Coronavirus – Nuovo record di contagi: sono 779

Ancona la provincia con il numero più grande di contagi (272), seguita da Macerata (247), Pesaro Urbino (104), Fermo (102) e Ascoli Piceno (54); nessun contagio da fuori regione.

191

Ancora un record di contagi da coronavirus, per il terzo giorno consecutivo, nelle Marche che passeranno dalla fascia gialla a quella arancione: nell’ultima giornata, fa sapere il servizio Sanità della Regione, sono stati 779 i nuovi contagi.

In tutto sono stati testati 4.275 campioni di cui 1.900 nel percorso guariti.

Il rapporto percentuale tra positivi e tamponi è però inferiore a quello del giorno precedente in cui si erano verificati 740 casi: 32,8% rispetto a 35,7% considerando solo le nuove diagnosi, 18,2% rispetto al 20,6% tenendo conto del totale dei tamponi.

Stavolta è Ancona la provincia con il numero più grande di contagi (272), seguita da Macerata (247), Pesaro Urbino (104), Fermo (102) e Ascoli Piceno (54); nessun contagio da fuori regione.

I casi comprendono soggetti sintomatici (114), contatti in setting domestico (186), contatti stretti di casi positivi (262), in setting lavorativo (15), in ambienti di vita/socialità (23), in setting assistenziale (4), contatti in setting scolastico/formativo (18), screening percorso sanitario (3) e nessun rientro dall’estero. Per altri 154 casi sono ancora in corso le indagini epidemiologiche.