Coronavirus – Riapre il Covid Center a Civitanova Marche

Per il personale che vi prenderà servizio è già stata inoltrata una richiesta alla Marina Militare, nonché ai professionisti in pensione

310

Nel corso di una conferenza stampa tenuta mercoledì 21 ottobre, il neo-assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, ha annunciato la riapertura del Covid Center realizzato nei primi mesi dell’anno a Civitanova Marche.

Di fronte al numero crescente di casi di positività al Coronavirus riscontrati in regione, si è dunque deciso di ripristinare 14 posti letto di terapia sub-intensiva: riguardo al personale medico-sanitario che vi prenderà servizio è già stata inoltrata una richiesta alla Marina Militare, nonché ai professionisti in pensione.

A preoccupare per quanto concerne la situazione-Covid nelle Marche è infatti il basso numero di posti di terapia intensiva presenti sul territorio regionale, ossia solamente 129 a fronte di una popolazione pari all’incirca a un milione e mezzo di abitanti: a livello nazionale la Marche si attestano al terz’ultimo posto per tale rapporto.