Covid – Altri 9 decessi, il totale sale a 2204

Impennata di ricoveri: + 15 in 24 ore

127

Superano la soglia dei 2.200 (2.204) i decessi nelle Marche correlati al Covid-19 da inizio pandemia: sono nove le persone morte nelle ultime 24ore tra le quali quattro donne e cinque uomini di età compresa tra i 68 e i 99 anni, tutti alle prese anche con patologie pregresse. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione.

Risiedevano in provincia di Ancona tre dei deceduti: un 68enne di Osimo, un 75enne di Ancona e una 84enne di Ancona. Due vittime erano del Maceratese (un 78enne di Apiro e una 80enne di Porto Recanati che era ricoverata al Covid Hospital di Civitanova Marche) e due del Pesarese (un 78enne di Pesaro e una 81enne di San Costanzo).

Dalla provincia di Fermo proveniva un 99enne deceduto. L’ultima vittima nelle Marche, una 77enne, era invece di Bari.

Impennata di ricoveri – Impennata di ricoveri connessi al Covid-19 nelle Marche: nelle ultime 24ore sono passati da 606 a 621 (+15). In aumento i degenti in Terapia intensiva (78, +3), Semintensiva (154, +4) e nei reparti non intensivi (389, +8).

Lo fa sapere il Servizio Sanità della Regione. Cresce anche il numero di assistiti nei pronto soccorso (51, +14) mentre gli ospiti di strutture territoriali sono ora 389 (+3). In calo risultano i positivi in isolamento domiciliare (8.288, -18) e le persone in quarantena per contatto con i contagiati (15.832, -140). I guariti salgono a 52.752, +109).