Covid, contagi in calo. Sono 452 i nuovi positivi, incidenza 28,8%

I positivi sono 452 nel percorso nuove diagnosi, di cui appena 73 con i sintomi (131 in provincia di Macerata, 163 ad Ancona, 72 a Pesaro e Urbino, 47 a Fermo, 38 ad Ascoli Piceno e 1 da fuori regione)

156

Scende ancora, anche se di poco, l’indice dei contagi da Coronavirus nelle Marche. Il bollettino Covid di oggi, 21 novembre, infatti, registra 452 nuovi positivi su 1.567 tamponi processati nel percorso nuove diagnosi: il 28,8%. Negli ultimi giorni è rimasto tutto sommato costante l’indice dei casi rispetto agli esami: i 512 su 1.725 tamponi di ieri equivalgono al 29.6%, in leggera discesa rispetto a 30,1% di giovedì, ma superiore al 26.7% di mercoledì, quando si era registrato il quoziente più basso dell’ultima settimana.

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha reso noto che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3.032 tamponi: 1.567 nel percorso nuove diagnosi, appunto, e 1.465 nel percorso guariti.

I positivi sono 452 nel percorso nuove diagnosi, di cui appena 73 con i sintomi (131 in provincia di Macerata, 163 ad Ancona, 72 a Pesaro e Urbino, 47 a Fermo, 38 ad Ascoli Piceno e 1 da fuori regione). Il totale delle persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia sale a quota 26.065.

Dove si sono generati i contagi registrati oggi dal Servizio di Sanità regionale? 98 in casa, 16 al lavoro, 29 in ambienti di socialità, 5 in contesto assistenziale; 7 coinvolgono studenti, 2 riguardano rientri dall’estero, 114 contatti stretti di casi positivi; 11 sono stati rilevati grazie allo screening del percorso sanitario. Per altri 97 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.