Covid, Marche a rischio arancione? Ancora 250 positivi, sale l’Rt

La mappa del contagio: 51 in provincia di Macerata, 36 in provincia di Ancona, 67 in provincia di Pesaro-Urbino, 33 in provincia di Fermo, 54 in provincia di Ascoli Piceno e 9 fuori regione

220

Le Marche sono da due settimane in zona gialla, ma l’indice Rt sta risalendo e nel monitoraggio dei dati della prossima settimana, la regione rischia di tornare in zona arancione.

Nel bollettino emesso oggi dal Servizio Sanità della Regione Marche, nelle ultime 24 ore ci sono stati 250 positivi su 2.082 tamponi analizzati: la percentuale tra casi e test è così pari al 12%. Rispetto alla giornata di ieri 8 maggio, i casi rimangono più o meno stabili (erano 254), ma sale il tasso di positività che era al 9,6%. Invece, oggi, nel percorso screening antigenico sono stati effettuati 390 test e sono stati riscontrati 19 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 5%.

La mappa del contagio Covid – I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 250 :51 in provincia di Macerata, 36 in provincia di Ancona, 67 in provincia di Pesaro-Urbino, 33 in provincia di Fermo, 54 in provincia di Ascoli Piceno e 9 fuori regione.