Covid – Marche sempre più rosse, anche Fermo a rischio

251

Le Marche sempre più rosse. Se da un lato, lo scorso venerdì la regione è riuscita ad evitare il temuto lockdown, ora sembra che di zona arancione rimarrà ben poco. In queste ore, infatti, si è tenuta una riunione online tra i sindaci del Fermano per discutere di eventuali misure più restrittive. Già diversi comuni hanno disposto la chiusura di parchi pubblici, zone dove è più probabile si verifichino assembramenti e scuole. I contagi stanno aumentando in tutte le Marche e ora anche le Provincie di Fermo e Pesaro-Urbino rischiano la zona rossa.

Il sindaco di Porto Sant’Elpidio, Nazareno Franchellucci ha comunicato: “È appena terminata una riunione straordinaria dei Sindaci dell’Area Vasta 4 con la Regione Marche. È probabile che da mercoledì 10 marzo a domenica 14 marzo saranno adottati da parte della stessa Regione dei provvedimenti restrittivi anche per la Provincia di Fermo in attesa del monitoraggio ministeriale del fine settimana. Se ne darà prontamente comunicazione una volta che verremo a conoscenza delle decisioni ufficiali”.

In serata sono attese comunicazioni.