Covid – Nelle Marche 13 decessi: c’è anche una 57enne

Aumentano i ricoveri: + 14

196

Nelle Marche oggi, 10 gennaio, si registrano altri 13 morti a causa del Covid. 

Con le ultime vittime la  regione supera quota 1.700 dall’inizio della pandemia: i decessi sono 1711. Tra le vittime anche una donna di 57 anni di Fano.

Aumentano i ricoveri – Aumentano i ricoveri per covid nelle Marche: sono arrivati a 614, +14 rispetto a ieri: i pazienti in terapia intensiva sono 73(+2), quelli in area semi intensiva 160 (invariato), quelli in reparti non intensivi 381 (+12). I dati del Servizio Sanità della Regione indicano che nelle ultime 24ore ci sono stati anche 26 dimessi.

Gli ospiti di strutture territoriali (le Rsa di Campofilone, Chiaravalle, Galantara, Macerata Feltria, Fossombrone, Ripatransone e Residenza Dorica Inrca) sono 228, le persone nei pronto soccorso, tecnicamente non considerate tra i ricoverati, sono 53. I positivi isolamento domiciliare salgono da 14.006 a 14.632, la somma di ricoverati più isolati è 14.632. Sono 15.266 le persone in quarantena per contatti con contagiati: 4.792 con sintomi, 676 operatori sanitari. I dimessi/guariti dall’inizio della pandemia salgono a 29.871.