Covid – Nelle Marche altre quattro vittime: c’è anche un 57enne

Continuano a calare i ricoveri

186

In un giorno quattro deceduti nelle Marche con Covid-19, tutti alle prese con patologie pregresse. Il totale delle vittime in regione da inizio pandemia, comunica il Servizio Sanità della Regione, è di 2.981.

Tre delle persone decedute erano residenti in provincia di Ancona: un 57enne di Osimo, una 78enne di Jesi e una 87enne di Filottrano. Morta anche una 83enne di Treia (Macerata).

Calano i ricoveri – Scende ancora il numero di ricoveri per Covid-19 nelle Marche: sono passati da 369 a 352 (-17) grazie alla diminuzione di pazienti in Terapia intensiva (51; -2), in Semintensiva (94; -9) e in reparti non intensivi (207; -6). Nell’ultima giornata, comunica il Servizio Sanità della Regione, sono state dimesse 25 persone.

Diminuisce il numero di ospiti di strutture territoriali (127; -3) e di assistiti nei pronto soccorso (4; -4). In calo anche i positivi in isolamento domiciliare (4.806; -63) e le quarantene per ‘contatto’ (10.677, -233; 3.307 con sintomi e 134 operatori sanitari). I guariti ora sono 92.040 (+306) mentre il totale di positivi (ricoverati più gli isolati) ammonta a 5.158.