Covid – Nelle Marche altri 11 decessi. La vittima più giovane aveva 63 anni

Stabili i ricoveri, calano quelli in terapia intensiva

214

Il Covid uccide ancora nelle Marche. I decessi di oggi sono 11, la vittima più giovane una donna di 63 anni. Dall’inizio della pandemia i decessi sono stati 1.794.

E’ sostanzialmente stabile il numero dei pazienti ‘Covid-19’ assistiti negli ospedali delle Marche: sono complessivamente 713, come ieri, dei quali 673, 3 meno di ieri, ricoverati nei reparti e 40 (+3) nei pronto soccorso. Nelle terapie intensive sono assistite 83 persone, 2 in meno rispetto al giorno precedente: 28 (-2) a Pesaro, 18 a Torrette, tra i quali uno nella pediatria, 12 a Jesi, 12 al Covid Hospital di Civitanova Marche, 5 a Fermo e 8 a San Benedetto del Tronto.