Covid – Nelle Marche altri 9 decessi. Aumentano anche i ricoveri

Restano oltre 60 i degenti ricoverati nel Covid Hospital di Civitanova Marche

186

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che purtroppo nelle ultime 24 ore si sono verificati nove decessi. Tutte le vittime presentavano patologie pregresse.

Hanno perso la vita a causa del Coronavirus sei donne e tre uomini. La vittima più giovane è una donna di 76 anni residente a Monterubbiano, mentre la più anziana è una donna di 98 anni di Ancona.

Aumentano i ricoveri – Lieve aumento dei ricoverati per covid negli ospedali delle Marche: nelle ultime 24ore sono arrivati a 603, +2 su ieri, i pazienti in terapia intensiva sono 85 (-2), in semi intensiva 140 (-4), in reparti non intensivi 378 (+8).

Nell’aggiornamento del Servizio Sanità della Regione ci sono anche 19 dimessi, mentre le persone che si trovano nei pronto soccorso (tecnicamente non ricoverate) sono 26 (-1) e gli ospiti di strutture territoriali 260 (+2).

Restano oltre 60 i degenti ricoverati nel Covid Hospital di Civitanova Marche. In calo i positivi in isolamento domiciliare da 13.220 a 12.914, il totale dei ricoverati più isolati è 13.517. Le persone in quarantena per contatti con contagiati scendono da 13.813 a 13.449, di cui 3.353 con sintomi, 486 operatori sanitari. I dimessi/guariti dall’inizio dell’emergenze salgono a a 18.179