Covid – Nelle Marche altri due decessi: il totale sale a 3022

Il numero dei ricoverati scende sotto quota 100

94

E’ di due decessi legati al covid il bilancio giornaliero comunicato dal Servizio Sanità della Regione Marche, facendo salire il totale a 3.022 dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

Sono morti una donna di 82 anni di Tavullia e un uomo di 85 di Corridonia, tutti e due con patologie pregresse.

Ricoveri sotto quota 100 –  I ricoverati per covid negli ospedali delle Marche scendono sotto 100: nelle ultime 24 ore sono arrivati a 96, -13 su ieri. Una riduzione legata tutta ai pazienti in semi intensiva, arrivati a 28, mentre sono invariati quelli in intensiva, 17, e quelli nei reparti non intensivi, 51.

Secondo i dati del Servizio Sanità della Regione Marche nell’ultima giornata ci sono stati anche 9 dimessi. Sono invece 2 le persone in osservazione in pronto soccorso, nello specifico tutte e due dell’ospedale di Macerata, mentre sono 80 gli ospiti di strutture territoriali. Sono 3.377 i positivi alla data di oggi, di cui 3.281in isolamento domiciliare. Le persone in quarantena per contatti con contagiati sono 4.385. I dimessi/guariti dall’inizio della pandemia salgono a 96.723.