Covid – Nelle Marche altri nove decessi. Avevano dai 64 ai 92 anni

Aumentano i ricoveri, 10 in più di cui 6 in terapia intensiva

189

E’ di 9 decessi legati al covid il bilancio giornaliero stilato dal servizio Sanità della Regione Marche.

Si tratta di 6 uomini e tre donne, tra 64 e 92 anni, tutti con patologie pregresse.

Le vittime erano di Sarnano, Cartoceto, Tolentino, Fano, Fermo, Montelupone, Senigallia, Pergola. Il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria sale a 1.772.

Aumentano ancora i ricoveri – Ricoveri per covid in aumento negli ospedali delle Marche nelle ultime 24ore: sono 669, +10 su ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 82 (+6), quelli in area semi intensiva 155 (-2), quelli in reparti non intensivi 432 (+6).

I dati del Servizio Sanità della Regione indicano che ci sono stati anche 47 dimessi. Gli ospiti in strutture territoriali sono 228, le persone nei pronto soccorso, tecnicamente non ricomprese tra i ricoverati sono 34. In calo i positivi in isolamento domiciliare da 11.534 a 10.962, mentre il totale di ricoverati più isolati è 11.631. Crscono invece le persone in quarantena per contatti con contagiati, che da 14.792 salgono a 15.313, delle quali 4.681 con sintomi, 712 operatori sanitari. I dimessi/guariti dall’inizio della pandemia salgono a 35.810.