Covid – Nelle Marche raggiunta quota 3mila decessi

152

Le Marche raggiungono i 3.000 decessi legato al covid dall’inizio dell’emergenza pandemica.

Lo fanno con la morte di due uomini, uno di 84 anni, originario di Chiaravalle, spentosi nella Residenza Dorica-Inrca, l’altro di 82 anni, di Corridonia, morto all’ospedale di Torrette ad Ancona.

Tutti e due avevano patologie pregresse. Sono in totale 101.536 i casi positivi diagnosticati nelle Marche dall’inizio dell’emergenza sanitaria.