Da Montecassiano al Torrette: “Sono positivo al Covid”

L'uomo, un 60enne, si è fatto anche accompagnare dal figlio

284

Accompagnato dal figlio, con la valigia in mano, ha fatto la fila al pronto soccorso poi ha comunicato di essere positivo al Covid.

E’ accaduto sabato pomeriggio intorno alle 16 al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Protagonista un 60enne residente a Montecassiano. L’uomo, sottoposto al tampone molecolare presso un laboratorio della zona sabato pomeriggio, una volta avuta la conferma di essere positivo al Coronavirus ha raggiunto la struttura di Ancona essendo un centro più specializzato rispetto all’ospedale di Macerata.

Quanto detto dall’uomo ha mandato su tutte le furie il personale del triage che ha immediatamente invitato questa persona a raggiungere l’area Covid positivi accertati che di fatto si trova alla spalle del triage, e il figlio a uscire.

Sconcerto tra le persone presenti in sala di aspetto: per padre e figlio scatteranno le denunce per violazione della quarantena, delle norme antiCovid, e per aver varcato i confini del proprio comune.